Il Catania cerca i gol per la serie B: Di Piazza pronto alla nuova avventura

Quasi un anno fa il gol siglato con la maglia del Lecce proprio contro i rossazzurri. Adesso il destino vuole che le due strade si incrocino: la società di via Magenta vuole tentare lo scatto nel mercato di gennaio, alzando il peso offensivo della compagine guidata da Sottil

Di Piazza e il Catania sempre più vicini. Quasi un anno fa il gol siglato con la maglia del Lecce proprio contro i rossazzurri. Poi l'esternazione a caldo: "Il gol al Catania? Per me che sono palermitano è stato bellissimo. Un piacere in più. L'esultanza è stata un'esplosione di gioia". Il destino vuole adesso che le strade del club etneo e del giocatore si incrocino e il classe 88', che sta trovando poco spazio al Cosenza, dovrà siglare reti pesanti con la maglia rossazzurra, quelle decisiva per la corsa verso la serie B. 

Le idee sono chiare in casa Catania: per colmare il gap in classifica con la Juve Stabia, la società di via Magenta vuole tentare lo scatto nel mercato di gennaio e inserire quei tasselli di qualità per migliorare sensibilmente la qualità di gioco e il peso offensivo della compagine guidata da Sottil. Altro nome caldo accostato ai rossazzurri è quello di Antonio Palumbo, centrocampista di proprietà della Sampdoria, ma attualmente in forza alla Salernitana. Per lui c'è da superare la concorrenza di club di serie C, ma anche di serie B.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio nell'ospedale di Acireale, intervento dei vigili del fuoco

  • Cronaca

    "Se non mi dai 30 euro ti rompo tutto", così minacciava la madre per comprare la droga

  • Cronaca

    Con un trapianto salva la vita alla sorellina: "Un gesto d'amore che le terrà legate per sempre"

  • Cronaca

    Insulti su Facebook, imputazione coatta per Giarrusso

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia, tra gli arrestati anche il cantante neomelodico Andrea Zeta

  • Dalla musica neomelodica di Zeta agli affari del clan Santapaola: l'ascesa della famiglia Zuccaro

  • La sicurezza alla Ecs Dogana: Andrea Zeta “il saggio” e il “crollo” del fratello Rosario

  • Clan Santapaola-Ercolano, 14 arresti: imponevano anche la sicurezza nei locali

  • Paura in una scuola di Gravina ma era un inseguimento dei carabinieri

  • Diverbio tra automobilisti, minacce e danneggiamento: padre e figlio indagati

Torna su
CataniaToday è in caricamento