Il Catania cerca i gol per la serie B: Di Piazza pronto alla nuova avventura

Quasi un anno fa il gol siglato con la maglia del Lecce proprio contro i rossazzurri. Adesso il destino vuole che le due strade si incrocino: la società di via Magenta vuole tentare lo scatto nel mercato di gennaio, alzando il peso offensivo della compagine guidata da Sottil

Di Piazza e il Catania sempre più vicini. Quasi un anno fa il gol siglato con la maglia del Lecce proprio contro i rossazzurri. Poi l'esternazione a caldo: "Il gol al Catania? Per me che sono palermitano è stato bellissimo. Un piacere in più. L'esultanza è stata un'esplosione di gioia". Il destino vuole adesso che le strade del club etneo e del giocatore si incrocino e il classe 88', che sta trovando poco spazio al Cosenza, dovrà siglare reti pesanti con la maglia rossazzurra, quelle decisiva per la corsa verso la serie B. 

Le idee sono chiare in casa Catania: per colmare il gap in classifica con la Juve Stabia, la società di via Magenta vuole tentare lo scatto nel mercato di gennaio e inserire quei tasselli di qualità per migliorare sensibilmente la qualità di gioco e il peso offensivo della compagine guidata da Sottil. Altro nome caldo accostato ai rossazzurri è quello di Antonio Palumbo, centrocampista di proprietà della Sampdoria, ma attualmente in forza alla Salernitana. Per lui c'è da superare la concorrenza di club di serie C, ma anche di serie B.

Potrebbe interessarti

  • Cellulari: alcune funzioni segrete

  • Allergia al nichel: sintomi e cibi da evitare

  • Estate: ogni quanto cambiare lenzuola ed asciugamani

  • Estate: piante da giardino e da terrazzo resistenti al caldo

I più letti della settimana

  • Cellulari: alcune funzioni segrete

  • Droga, ostaggi, pizzo e accordi tra clan: Mazzei sotto scacco

  • Operazione "Hostage", i nomi dei 12 arrestati

  • Arrestato spacciatore: i clienti lo chiamavano “Toretto” da “Fast and Furious”

  • Dentro la classe con gli scooter, due studenti 19enni denunciati

  • Droga, racket e mafia: operazione della polizia stronca gruppo criminale

Torna su
CataniaToday è in caricamento