Calciomercato Catania, Bucolo saluta e va alla Sicula Leonzio: Manneh ritorna in rossazzurro

"Torno a casa e sono felice di poter indossare nuovamente la maglia del Catania, che è sempre stata nel mio cuore. L’esperienza vissuta a Carrara è stata utile e mi ha permesso di crescere" dichiara il centrocampista gambiano di ritorno alla base etnea

Nella giornata caratterizzata dalle notizie relative alla nuova cordata che ha formalizzato il nuovo statuto ed è pronta a formalizzare la prima offerta all'attuale proprietà nei prossimi giorni, arrivano due notizie importanti anche sul fronte sportivo e calcistico. In particolare è da registrare una nuova uscita, quella di Rosario Bucolo, che approda a titolo definitivo alla Sicula Leonzio dopo aver collezionato 96 presenze e realizzato due reti in maglia rossazzurra.

Rientra invece tra le fila rossazzurre il giovane Kalifa Manneh dopo l'esperienza in forza alla Carrarese. L’atleta gambiano, che con la formazione toscana ha collezionato 15 presenze e realizzato un gol nel girone A del campionato Serie C 2019/20, affida al sito ufficiale un breve commento: "Torno a casa e sono felice di poter indossare nuovamente la maglia del Catania, che è sempre stata nel mio cuore. L’esperienza vissuta a Carrara è stata utile e mi ha permesso di crescere: ho trovato spazio, da titolare o da subentrato, finché le società non hanno raggiunto l’intesa per il mio rientro. Sto bene e sono immediatamente disponibile: metterò il massimo impegno e spero di poter dare un contributo importante in questo nuovo anno. Ringrazio tutti i tifosi che in questi giorni mi hanno dimostrato grande affetto e stima"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia dei carabinieri, 38 arresti: nuovo colpo al clan Santapaola-Ercolano

  • In manette i "broker" della droga sotto il segno del Malpassotu e dei Santapaola

  • Blitz antimafia contro Cosa nostra etnea, i nomi degli arrestati

  • Mafia dei Nebrodi e i rapporti con i Santapaola: arresti anche a Catania

  • Violati i sigilli al laboratorio dell'Etoile d'Or: nuova ispezione e chiusura del bar

  • Blatte e sporcizia nel laboratorio del bar "Etoile d'Or" di via Dusmet

Torna su
CataniaToday è in caricamento