Catania, Lo Monaco analizza il momento: "Attraverso fatica, ma nostro obiettivo è la B"

L'intervento dell'ad della società etnea durante il tradizionale incontro di fine anno con i giornalisti che raccontano quotidianamente le vicende rossazzurre, quest'anno tenutosi a "Il Borgo di Federico"

Nel cuore di Catania, a due passi dall’imponente Castello Ursino tanto caro ai catanesi, si è tenuto presso ristorante “Il Borgo di Federico” il tradizionale incontro di fine anno con i giornalisti che raccontano quotidianamente le vicende rossazzurre. L’Amministratore Delegato Pietro Lo Monaco, ringraziando i rappresentanti del mondo dell’informazione attenti alle sorti del Catania, ha evidenziato così la fondamentale importanza del dialogo, cruciale fattore di sviluppo dei progetti migliori:

"Possiamo incontrare difficoltà, come accade in questa fase della stagione, ma vogliamo ribadire che il nostro obiettivo è andare in Serie B: evidentemente dovrà accadere attraverso fatica, perché la Serie C è tremenda. A prescindere dai momenti più o meno brillanti, ad ogni modo, a noi interessa esclusivamente che il Catania lasci infine questa categoria. Quando si evidenzia un problema, svolgendo una funzione di discernimento che nessuno vuole negare, è importante prospettare una soluzione, non abbandonarsi al giudizio senza appello: questa non è e non vuole essere una lezione ma è l’espressione di uno stato d’animo, nella consapevolezza dell’importanza della condivisione. Da sempre, nel calcio, la compattezza dell’ambiente assume infatti un valore fondamentale per arrivare alle grandi conquiste: di conseguenza, vi chiedo di cercarla insieme a noi, mantenendo un’ottica costruttiva, e chiaramente formulo un simile auspicio nel pieno rispetto del vostro ruolo e delle vostre analisi. Auguri sinceri a voi ed alle vostre famiglie".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Aci Castello, gli schieramenti in campo per le amministrative

  • Cronaca

    Emergenza abitativa, crisi e perdita del lavoro fanno aumentare gli sfratti a Catania

  • Cronaca

    Aggrediscono e rapinano una donna, arrestati due immigrati irregolari

  • Cronaca

    Sciopero al cantiere della metro, Falcone:"Presto riunione con i vertici aziendali"

I più letti della settimana

  • Ritrovata la 14enne di Belpasso scomparsa da ieri pomeriggio

  • Sidra, niente acqua a Catania il 18 marzo: ecco le zone interessate

  • Incidente stradale in viale Vittorio Veneto, donna investita

  • Tir si ribalta in tangenziale, in azione vigili del fuoco ed elisoccorso

  • Lettori: "Hanno aperto la mia macchina per rubarmi il cane"

  • Ruba 200 chili di arance e dichiara false generalità: arrestato

Torna su
CataniaToday è in caricamento