Catania-Reggina, le pagelle: Di Grazia si conferma, Tavares impatta bene

Buona la prima al "Massimino" dell'ex Catanzaro. Il numero 23 ancora decisivo dopo lo scorcio di gara disputato ad ottimi livelli contro il Fondi. Mazzarani continua a fare la differenza, mentre Marchese vive la gioia del ritorno al gol con la casacca rossazzurra. Russotto segna e spegne definitivamente le voci di calciomercato

Ecco le pagelle di Catania-Reggina. I rossazzurri si impongono per 3-1 grazie alle reti siglate nella prima frazione di gioco da Marchese e Tavares. Nel finale a segno De Francesco per la Reggina e Russotto, che blinda il risultato finale, per il Catania.

Catania 3-4-3: Pisseri 6, Drausio 6, Bergamelli 6,5, Marchese 6,5, Baldanzeddu 6 (Parisi s.v.), Scoppa 6, Biagianti 6, Djordjevic 6, Mazzarani 7, Tavares 7, Di Grazia 7 (Russotto 6,5)

Reggina: (4-3-3) Sala, Cane, Gianola, Cucinotti, Possenti, Knudsen, Botta, De Francesco, Carpentieri, Coralli, Porcino

MiglioriToday. Di Grazia. Quando il numero 23 decide di accendersi sono dolori per la Reggina. Dai suoi piedi infatti nascono le azioni da gol. Prima si procura il corner, grazie al quale pennella la sfera per il tap-in vincente di Marchese. Dopo effettua un lacncio millimetrico per Mazzarani che appoggia la sfera a Tavares, per il gol dello 2-0. Straripante. (Dal 60' Russotto. Il numero 10 entra e lascia il segno. Ottima anche la sua prova. Urlo liberatorio sotto la curva nord dopo una settimana condita da voci di calciomercato)

Mazzarani. Qualità, ma soprattutto quantità. Il giocatore è ormai cresciuto dal punto di vista fisico e oltre alle solite giocate in zona gol, oggi serve l’assist vincente per Tavares, abbina una mole importante di gioco senza palla. Trascinatore.

Tavares. Gol e movimento senza palla. Oltre ad una tecnica di base importante. Tavares si presenta così alla prima al Massimino.

Marchese. Una gioia tornare al gol con la casacca rossazzurra. Marchese la condivide con i compagni di squadra, in una mega abbraccio sotto la curva sud. Abbina poi la solita esperienza con diagonali difensive impeccabili. Leader.

PeggioriToday. Nessuno.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Caso di meningite all’Ospedale di Caltagirone, avviata la profilassi per personale e pazienti

    • Cronaca

      Acireale, maxi sequestro di maschere e costumi di carnevale

    • Cronaca

      Traffico, Catania è la decima città più congestionata d'Italia

    • Cronaca

      Prese a morsi su braccio e volto l'ex convivente, 40 enne rinviato a giudizio

    I più letti della settimana

    • Disordini e scontri durante Akragas-Catania, firmati 26 Daspo

    • Catania-Taranto, le pagelle: Pozzebon sbaglia il gol vittoria, Pisseri risponde presente

    • Il Catania si sveglia troppo tardi, Petrone non trova la vittoria all'esordio

    • Catania-Taranto, probabili formazioni: torna la difesa a quattro, Bergamelli squalificato

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento