Catania, vittoria di misura contro il Rende: decide Di Piazza

Convincente solo a tratti la prestazione della squadra, ma la vittoria ottenuta permette di mantenere la distanza invariata rispetto alla Juve Stabia. In attesa di Sarno e del ritorno di Marotta, il Catania si avvicina alla sfida di coppa Italia

Il Catania vince di misura la sfida contro il Rende. In gol Di Piazza, in campo per circa un'ora di gioco, non avendo ancora 90 minuti nelle gambe. Curiale sciupa due occasioni importantI per trovare il 2-0 e nel finale è invece il Rende a mettere pressione dalle parti di Pisseri, sfiorando il gol in due occasioni, senza però centrare il bersaglio grosso. 

Ottima la prova dei centrali del Catania, attenti nella fase di forcing degli ospiti. Convincente solo a tratti la prestazione della squadra nel complesso, ma la vittoria ottenuta permette di mantenere la distanza invariata rispetto alla Juve Stabia. In attesa di Sarno e del ritorno di Marotta, il Catania si avvicina alla sfida di coppa Italia contro il Catanzaro, occasione per dare spazio a chi ha giocato meno sin qui. 

TABELLINO CATANIA-RENDE 1-0 Di Piazza 21'

CATANIA (4-3-3): Pisseri; Calapai, Aya, Silvestri, Baraye; Biagianti, Lodi (79' Angiulli), Carriero (57' Bucolo); Manneh (89' Esposito), Curiale, Di Piazza (57' Barisic)

RENDE (3-4-2-1): Savelloni, Germinio, Minelli, Sabato; Viteritti (91' Laaribi), Bonetto (57' Cipolla), Franco, Zivkov; Borello (57' Negro), Rossini; Vivacqua (78' Giannotti)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La polizia arresta il gestore della "Trattoria il Principe"

  • Con un elicottero avevano rubato la Biga di Morgantina nel cimitero di Catania: 17 arresti

  • Mafia: blitz antidroga della polizia contro il clan Arena a Librino

  • Aggredisce due minori e si scaglia contro la guardia giurata intervenuta, arrestato

  • Biga Morgantina rubata dal cimitero di Catania, i nomi degli arrestati

  • Scarsa igiene, topi e lavoro nero: sequestrati 4 locali del centro

Torna su
CataniaToday è in caricamento