Catania-Rende, le pagelle: Di Piazza mette la firma, Curiale spreca

Aya e Silvestri impeccabili in difesa. Calapai soffre invece l'intraprendenza di Negro sull'out di sinistra. La zampata vincente dell'attaccante ex Cosenza regala la gioia e la vittoria ai rossazzurri

Ecco le pagelle di Catania-Rende. Gli etnei vincono di misura grazie al tap-in vincente siglato da Di Piazza. Finisce 1-0. 

CRONACA E TABELLINO

Catania (4-3-3): Pisseri 5,5, Calapai 5,5, Aya 6,5, Silvestri 6,5, Baraye 6, Biagianti 6,5, Lodi 6 (79' Angiulli), Carriero 6 (57' Bucolo), Manneh 6, Curiale 5, Di Piazza 6,5 (57' Barisic 6)

Rende (3-4-2-1): Savelloni; Germinio, Minelli, Sabato; Viteritti, Bonetto (57' Cipolla), Franco, Zivkov; Borello (57' Negro), Rossini; Vivacqua (78' Giannotti). 

MiglioriToday. Di Piazza. Resta in campo per un'ora di gioco, tanto basta per mettere la prima firma in questa nuova avventura. Non ha ancora i 90 minuti nelle gambe e Sottil sceglie saggiamente di toglierlo dal campo nella ripresa. 

Aya. Gli ospiti sbattono nel muro difensivo degli etnei grazie al lavoro impeccabile dei due centrali. Una prova di forza che mette in cassaforte i 3 punti.

PeggioriToday. Calapai. Soffre eccessivamente l'intraprendenza di Negro sull'out di sinistra. Un secondo tempo poco felice per il numero 26. 

Curiale. Anche oggi continua il digiuno da gol. Ci prova in due occasioni, ma anche la fortuna non lo assiste. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La polizia arresta il gestore della "Trattoria il Principe"

  • Con un elicottero avevano rubato la Biga di Morgantina nel cimitero di Catania: 17 arresti

  • Mafia: blitz antidroga della polizia contro il clan Arena a Librino

  • Aggredisce due minori e si scaglia contro la guardia giurata intervenuta, arrestato

  • Biga Morgantina rubata dal cimitero di Catania, i nomi degli arrestati

  • Scarsa igiene, topi e lavoro nero: sequestrati 4 locali del centro

Torna su
CataniaToday è in caricamento