Catania-Rende, probabili formazioni: Di Piazza in attacco, Noce scalpita

Lodi torna tra i convocati, ma dovrebbe andare in panchina. Confermatissimo invece Di Molfetta, vero e proprio ago della bilancia nel modulo di Lucarelli e uomo capace di convergere e trasformare il 4-4-2 in 4-3-3 offensivo

Continua il lavoro di Lucarelli per costruire la nuova identità del Catania in campo. Il tecnico livornese continua a percorrere il nuovo assetto a 4 in difesa e cresce sempre di più la fiducia in giocatori considerati futuribili e di rpospettiva., Su tutti Kevin Biondi, simbolo della catanesità e giovane del prodotto giovanile, altro nome interessante quello di Noce. Riparte da loro il continuo della stagione. Quello alle porte si prospetta come un vero e proprio tour de force con tanti impegni ravvicinati, dal recupero contro la Paganese in programma la prossima settimana, alla gara di coppa Italia contro il Catanzaro del 18 dicembre.

Dopo il Rieti, Furlan e compagni affronteranno intanto al "Massimino" il Rende fanalino di coda. Altra occasione per portare a casa punti importanti e risucchiarne agli avversari. In attacco andrà ancora Di Piazza, al centro dell'attemzione dei media dopo la non esultanza nello scorso turno di campionato dopo il gol siglato. Lodi torna tra i convocati, ma dovrebbe andare in panchina. Tra i convocati si rivede pure Sarno, ma il suo inserimento sarà graduale. Confermatissimo invece Di Molfetta, vero e proprio ago della bilancia nel modulo di Lucarelli e uomo capace di convergere e trasformare il 4-4-2 in 4-3-3 offensivo. Mazzarani tra i papabili titolari, così come Bucolo. Sulle corsie esterne in difesa vanno Calapai e Pinto, in vantaggio su Marchese. 

PROBABILE FORMAZIONE CATANIA-RENDE

Catania (4-4-2): Furlan; Calapai, Noce, Silvestri, Pinto, Biondi, Bucolo, Rizzo (Biagianti), Mazzarani, Di Piazza, Di Molfetta

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia dei carabinieri, 38 arresti: nuovo colpo al clan Santapaola-Ercolano

  • In manette i "broker" della droga sotto il segno del Malpassotu e dei Santapaola

  • Lido "Le Capannine", armi e stupefacenti nei bungalow: arrestato Salvatore Raciti

  • Incidente stradale nell'incrocio tra via Umberto e via Musumeci: passeggino travolto da una macchina

  • Violati i sigilli al laboratorio dell'Etoile d'Or: nuova ispezione e chiusura del bar

  • Blitz antimafia contro Cosa nostra etnea, i nomi degli arrestati

Torna su
CataniaToday è in caricamento