Catania, tanta volontà ma poca precisione sotto porta: Ternana in finale di Coppa Italia

Inizio con il piede premuto sull'acceleratore da parte dei rossazzurri. Squadra concentrata e convinta. Non basta però per avere la meglio sugli avversari guidati dal tecnico Gallo. Finisce 0-0

Una giornata particolare quella di avvicinamento alla sfida di coppa Italia tra Catania e Ternana dopo le perquisizioni della Guardia di Finanza a Torre del Grifo Village. Una notizia che ha tenuto banco nella mattinata odierna, ma non ha distolto la concentrazione degli uomini di Lucarelli. I rossazzurri hanno infatti impattato bene la gara contro la Ternana, ma non sono riusciti nell'impresa di ribaltare il 2 a 0 dell'andata. Finisce 0-0 la sfida del "Massimino" contro gli umbri.

CATANIA-TERNANA: LE PAGELLE

Inizio con il piede premuto sull'acceleratore da parte dei rossazzurri. Squadra concentrata e convinta nella prima mezz'ora dove prima con Beleck, poi Di Molfetta, sfiora due volte la rete del vantaggio. Il centravanti, alla prima da titolare con la maglia numero 9, è bravo a giocare di sponda per i compagni, ma spesso e volentieri Mazzarani non riesce ad accompagnare le giocate del compagno con i tempi giusti. L'occasione più ghiotta capita sui piedi di Di Molfetta. Il più vivace invece è Biondi che reclama anche un calcio di rigore dopo un intervento ai limiti del regolamento di Torromino. Il direttore di gara lascia correre. Il primo tempo racconta di un Catania concentrato e incisivo dal punto di vista del gioco, ma poco lesto e capace nel finalizzare quanto prodotto.

Nel secondo tempo il copione non cambia. Il Catania continua a fare la partita e ad attaccare a testa bassa. La Ternana si limita invece a contenere gli assalti degli avversari. Quello che manca agli uomini di Lucarelli è maggiore precisione negli ultimi metri e un pizzico di fortuna in più per sbloccare il risultato. Nel doppio confronto la squadra rossazzurra ha mostrato difficoltà nel capitalizzare quanto prodotto, salutando la possibilità di un accesso privilegiato ai playoff attraverso la coppa Italia.

TABELLINO CATANIA-TERNANA 0-0

Catania (4-2-3-1): Martinez, Calapai, Mbende, Silvestri, Pinto, Biagianti, Rizzo (Curcio 80'), Mazzarani (Barisic 58'), Biondi (Manneh 58'), Di Molfetta (Capanni 75'), Beleck

Ternana (4-3-1-2): Tozzo, Parodi, Russo, Bergamelli, Celli, Verna, Palumbo, Salzano, Furlan, Vantaggiato, Torromino

Ammonizioni: Vantaggiato

Espulsioni: Silvestri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoperto arsenale, era nascosto in serbatoi sotterrati vicino al lido Le Capannine

  • Ragazze picchiano le compagne di scuola e diffondono il video sui social

  • Beccati a lavorare e confezionare 180 chilogrammi di marijuana, arrestati

  • "Cattivo Tenente", i nomi degli arrestati

  • Squadra mobile smantella piazza di spaccio a San Giovanni Galermo

  • Assalto in banca con escavatore a Trecastagni: si cercano i ladri in fuga

Torna su
CataniaToday è in caricamento