Catania, la cura Novellino funziona: vittoria convincente contro il Catanzaro

Finisce 1-2 dopo l'iniziale vantaggio dei padroni di casa. Il tecnico degli etnei cambia poco e mantiene lo stesso assetto fino alla fine, gettando nella mischia Manneh, per sfruttare le sue ripartenze nei minuti finali. La crescita è evidente, servirà adesso acquisire continuità

La cura Novellino inizia a funzionare e il Catania conquista una vittoria importante sul piano della classifica, convincente sul piano del gioco. I rossazzurri stazionano ora al terzo posto a quota 54 punti. 

LE PAGELLE

Catania in campo con il 3-5-2. Novellino opta per il cambio modulo grazie al recupero sulla destra di Calapai e getta nella mischia Marchese nel ruolo di terzo centrale di difesa. La scelta degli attaccanti ricade su Marotta-Di Piazza. La squadra etnea fatica nei minuti iniziali a trovare le misure e subisce un gol a freddo sugli sviluppi di un corner. Il più lesto ad approfittare della battuta tesa di Iuliano è D'Ursi. Dopo i primi venti minuti gli uomini offensivi trovano qualche trama di gioco interessante, come quella tra Baraye, Di Piazza e Marotta, che porta al tentativo di tiro del numero 9, respinto in maniera provvidenziale da Signorini. 

Il match regala emozioni e occasioni da rete. La squadra di Novellino esce con il passare dei minuti la testa dal guscio ed inizia a proporre gioco. Un segnale indicativo del lavoro portato avanti da Novellino in queste 2 settimane. Prima Lodi su punizione, poi Di Piazza da pochi passi di testa, sfiorano la rete del pari. I padroni di casa vanno invece vicini al raddoppio con un ispirato D'Ursi, ma è bravo Pisseri a respingere con prontezza il destro del numero 7.

Le trame offensive degli etnei continuano ad essere interessanti e il gol è questione di minuti. Arriva infatti grazie a Marotta, ancora uno dei migliori in campo dall'arrivo di Novellino. Il destro del numero 9 fredda un incolpevole Furlan. La reazione del Catania denota una squadra viva e sul pezzo, in continua crescita sul piano del gioco sotto la cura Novellino, nonostante i problemi che continuano a riempire l'infermeria. I segnali positivi trovano conferma anche nei secondi 45 minuti, quelli decisivi sul piano del risultato. Il gol del raddoppio porta la firma di Di Piazza, dopo un lancio al bacio di Marotta che denota una forte intesa tra i due bomber. 

Novellino cambia poco e mantiene lo stesso assetto fino alla fine, gettando nella mischia Manneh, per sfruttare la sua freschezza e le sue ripartenze nei minuti finali. I segnali sono positivi in vista del prossimo match di campionato. La crescita è evidente, servirà adesso acquisire continuità.

TABELLINO CATANZARO-CATANIA 1-2 (D'Ursi 2', Marotta 43', Di Piazza 55')

Catanzaro (3-4-3): Furlan; Celiento, Riggio, Signorini; Statella (Favalli 62'), Maita, Iuliano, Casoli; Kanoute, Bianchimano, D’Ursi (78' Ciccone)

Catania (3-5-2): Pisseri; Aya, Silvestri, Marchese; Calapai, Rizzo, Lodi (85' Bucolo), Biagianti, Baraye; Marotta, Di Piazza (73' Manneh)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Giro di Sicilia 2019, 4 tappe in programma: conclusione sull’Etna

  • Cronaca

    Nascondeva la pistola in lavanderia, fermato affiliato al clan Cursoti Milanesi

  • Cronaca

    San Cristoforo, via Mulini a Vento: scoperto un deposito di auto rubate

  • Cronaca

    Il Comune cerca sponsor per realizzare il solarium di piazzale Sciascia

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia, tra gli arrestati anche il cantante neomelodico Andrea Zeta

  • Dalla musica neomelodica di Zeta agli affari del clan Santapaola: l'ascesa della famiglia Zuccaro

  • La sicurezza alla Ecs Dogana: Andrea Zeta “il saggio” e il “crollo” del fratello Rosario

  • Clan Santapaola-Ercolano, 14 arresti: imponevano anche la sicurezza nei locali

  • Paura in una scuola di Gravina ma era un inseguimento dei carabinieri

  • Diverbio tra automobilisti, minacce e danneggiamento: padre e figlio indagati

Torna su
CataniaToday è in caricamento