Coppa del mondo di spada, sul podio i catanesi Marco Fichera e Paolo Pizzo

A Berna l'Italia conquista il secondo posto nella tappa d'esordio stagionale del circuito di Coppa del Mondo di spada maschile

foto Ansa

L'Italia sale sul podio nelle due gare a squadre che hanno caratterizzato la domenica di Coppa del Mondo. A Berna infatti l'Italia conquista il secondo posto nella tappa d'esordio stagionale del circuito di Coppa del Mondo di spada maschile, mentre ad Algeri l'ItalFioretto femminile sale sul terzo gradino del podio. L'Italia di spada maschile avvia il nuovo percorso stagionale partendo dal secondo gradino del podio. Il quartetto azzurro composto dai due catanesi Marco Fichera e Paolo Pizzo con Gabriele Cimini e Federico Vismara ha conquistato il secondo posto dopo la sconfitta giunta in finale contro la Russia col punteggio di 31-27. Ad Algeri, invece, l'Italia conquista il terzo posto nella gara a squadre di fioretto femminile. Il CT Andrea Cipressa ha scelto di schierare un quartetto composto da Alice Volpi, Camilla Mancini, Erica Cipressa e dalla diciassettenne Martina Favaretto. Nell'assalto con in palio il terzo gradino del podio, le azzurre hanno fermato l'Ungheria col punteggio di 43-36.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso Diciotti, la Giunta dice no al processo a Salvini

  • Cronaca

    Trapianti, Catania è all'ultimo posto e la Grillo si dice "Dispiaciuta"

  • Cronaca

    Abusi su minori, "l'arcangelo" Capuana chiede il giudizio immediato

  • Cronaca

    Vertenza Sirti, sit in dei sindacati a Belpasso

I più letti della settimana

  • Vigili del fuoco minacciati e derubati mentre spengono un incendio a Librino

  • Bancarotta ed evasione fiscale, i nomi dei professionisti coinvolti: ai domiciliari il padre del sindaco Pogliese

  • Operazione "Pupi di pezza": lo studio Pogliese, il "circuito criminale" ed il prestanome

  • Si nascondeva dentro una spelonca nella “Timpa” di Acireale: catturato un ricercato

  • Nuova ondata di maltempo in arrivo: torna l'allerta meteo

  • "Spedizione punitiva" per un apprezzamento di troppo: 4 arresti per tentato omicidio

Torna su
CataniaToday è in caricamento