Coppa del mondo di spada, sul podio i catanesi Marco Fichera e Paolo Pizzo

A Berna l'Italia conquista il secondo posto nella tappa d'esordio stagionale del circuito di Coppa del Mondo di spada maschile

foto Ansa

L'Italia sale sul podio nelle due gare a squadre che hanno caratterizzato la domenica di Coppa del Mondo. A Berna infatti l'Italia conquista il secondo posto nella tappa d'esordio stagionale del circuito di Coppa del Mondo di spada maschile, mentre ad Algeri l'ItalFioretto femminile sale sul terzo gradino del podio. L'Italia di spada maschile avvia il nuovo percorso stagionale partendo dal secondo gradino del podio. Il quartetto azzurro composto dai due catanesi Marco Fichera e Paolo Pizzo con Gabriele Cimini e Federico Vismara ha conquistato il secondo posto dopo la sconfitta giunta in finale contro la Russia col punteggio di 31-27. Ad Algeri, invece, l'Italia conquista il terzo posto nella gara a squadre di fioretto femminile. Il CT Andrea Cipressa ha scelto di schierare un quartetto composto da Alice Volpi, Camilla Mancini, Erica Cipressa e dalla diciassettenne Martina Favaretto. Nell'assalto con in palio il terzo gradino del podio, le azzurre hanno fermato l'Ungheria col punteggio di 43-36.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Sfida interna a Forza Italia: gli equilibri si "pesano" anche a Catania

  • Cronaca

    Giulia Grillo torna a Catania: previste visite negli ospedali etnei

  • Cronaca

    Il questore Francini lascia Catania, il sindaco: "La città lo ringrazia"

  • Cronaca

    Belpasso, arrivano i fondi per il restauro della chiesa di Sant'Anna

I più letti della settimana

  • Bomba d'acqua su Catania, allerta meteo gialla: allagamenti e disagi

  • Pesciolini d'argento: cosa sono e come eliminarli

  • Insolito "via vai" fa scattare il blitz, sequestrati 100 chili di marijuana: arrestati 2 fratelli

  • Incidente stradale a Paternò, scontro tra due auto: padre e figlia feriti

  • Cosa fare a Catania, i 15 eventi del week-end: Sagra del Cannolo, Notte dei Musei, Umbertata

  • Evade dai domiciliari dopo un litigio con la moglie: "Meglio il carcere"

Torna su
CataniaToday è in caricamento