Catania, notte fonda lontano dal "Massimino": il Monopoli cala il poker

Nel primo tempo la partita è molto tattica, nella ripresa, dopo il momentaneo vantaggio per 2 a 1, la squadra rossazzurra si scioglie e lascia iniziativa ai padroni di casa fino al 4 a 2 finale

Il Catania non esce dal tunnel e dopo una settimana passata al centro dei riflettori per vicende extracampo esce sconfitto dal "Veneziani" contro il Monopoli. Camplone prova a fronteggiare l'emergenza numerica in rosa sistemando la squadra in campo con un 3-5-2 più abbottonato. Nel primo tempo la partita è molto tattica, nella ripresa, dopo il momentaneo vantaggio per 2 a 1, la squadra rossazzurra si scioglie e lascia iniziativa ai padroni di casa. Ultima mezz'ora da incubo e risultato finale di 4 a 2. Un passo indietro rispetto all'ultima gara passata senza subire reti e soprattutto l'ennesima uscita anzitempo dal campo per infortunio, stavolta Silvestri, vero e proprio perno della difesa rossazzurra che abbandona il campo ad inizio gara. 

Un crollo preoccupante quello arrivato nella ripresa per il Catania. Sono i meccanismi difensivi a non convincere. E il filtro a centrocampo non funziona nonostante uno schieramento a 5 nella linea centrale del campo. Le tante defezioni hanno costretto Camplone a modificare il proprio assetto di gioco. Assetto che resta immutato anche nel secondo tempo quando getta nella mischia Curiale nei minuti finali per provare a recuperare la gara. 

Un risultato che non aiuta a ripartire e spazzare via le polemiche emerse in settimana. La doppia sfida ravvicinata alle porte non aiuta inoltre Camplone nelle scelte, non potendo contare sulla rosa al completo viste le tante defezioni.

TABELLINO MONOPOLI-CATANIA 4-2 1(6' Carriero, 61' Piccinni, 72' Fella, 89' Donnarumma-19' Mazzarani, 55' aut. Rota)

Monopoli (3-5-2): Antonino; Tazzer, De Franco, Maestrelli (67' Hadziosmanovic); Rota, Carriero (67' Mercadante), Giorno, Piccinni, Donnarumma; Jefferson, Fella

Catania (3-5-1-1): Furlan; Esposito, Mbende, Silvestri (14' Noce, 75' Di Molfetta); Calapai, Welbeck (75' Dall’Oglio), Lodi, Llama (46' Rizzo), Pinto; Mazzarani (86' Curiale); Di Piazza. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La polizia arresta il gestore della "Trattoria il Principe"

  • Con un elicottero avevano rubato la Biga di Morgantina nel cimitero di Catania: 17 arresti

  • Mafia: blitz antidroga della polizia contro il clan Arena a Librino

  • Aggredisce due minori e si scaglia contro la guardia giurata intervenuta, arrestato

  • Biga Morgantina rubata dal cimitero di Catania, i nomi degli arrestati

  • Scarsa igiene, topi e lavoro nero: sequestrati 4 locali del centro

Torna su
CataniaToday è in caricamento