Terzo ko consecutivo del Catania, letali i calci piazzati contro la Paganese

Il Catania non concretizza le proprie occasioni e come spesso capita nel calcio arriva la beffa. Sono zero i punti confezionati in due gare esterne sotto la gestione Pulvirenti. Il decimo posto, il primo utile per accedere ai playoff, rimane ad un punto di distanza

Il Catania propone qualcosa di diverso rispetto alla gara disputata contro il Lecce, ma il risultato contro la Paganese non cambia. Sono zero i punti confezionati in due gare esterne sotto la gestione Pulvirenti. I rossazzurri trovano la reazione giusta nel secondo tempo, dopo una prima frazione opaca, ma sono ingenui e regalano la vittoria ai padroni di casa, bravi a capitalizzare due calci piazzati. Finisce 2-1

LE PAGELLE

LAMPO PAGANESE. Match bloccato sin dalle prime battute quello tra Paganese e Catania. I rossazzurri sono lenti nello sviluppo del gioco e Pozzebon è spesso isolato in attacco. Il match si infiamma soltanto alla mezz'ora. La Paganese spinge sull'accelleratore e il Catania prova a far male in ripartenza. Sono i padroni di casa a rivelarsi cinici e a passare in vantaggio grazie all'incornata di Alcibiade. Imprecisi, invece, Tavares e Pozzebon, poco freddi in due occasioni potenzialmente da gol.

ANCORA UN CALCIO PIAZZATO. Catania propositivo quello messo in campo nel secondo tempo dal tecnico rossazzurro. Arriva prima il gol siglato da Di Grazia, poi l'ingresso di Russotto per Tavarese che vivacizza inizialmente la manovra offensiva di Biagianti e compagni. Arrivano anche palle-gol importanti, con Pozzebon che sbaglia clamorosamente a rete del vantaggio e Di Grazia, il cui diagonale viene deviato in angolo dal reattivo Liverani, ex di turno.

Il Catania non concretizza le proprie occasioni e come spesso capita nel calcio arriva la beffa. Ancora una dormita della difesa su calcio piazzato dei padroni di casa ed è Firenze stavolta a ringraziare, sfruttando l'indecisione in marcatura di Marchese. Un 2-1 inaspettato alla luce dei secondi 45 minuti e che tiene ancora il Catania fuori dalla zona playoff. Sono tre adesso le sconfitte consecutive degli etnei.

TABELLINO PAGANESE-CATANIA 2-1 (36' Alcibiade; 54' Di Grazia; 72' Firenze)

Paganese (4-3-3): Liverani, Alcibiade, Carillo, De Santis, Della Corte, Tascone, Pestrin, Firenze, Bollino (Herrera 66'), Reginaldo, Cicerelli

Catania (4-3-3): Pisseri; Parisi, Gil Drausio, Bergamelli, Marchese, Biagianti, Scoppa (78' Bucolo), Fornito, Di Grazia, Pozzebon, Tavares (57' Russotto)

Ammoniti: Scoppa, Russotto

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    I socialisti appoggiano Abramo: Bobo Craxi in visita a Catania

  • Cronaca

    Nodo Gioeni: Bianco, "Positivo primo test nuova viabilità"

  • Cronaca

    Stm, la Uil protesta contro il servizio mensa: "Da bere solo acqua"

  • Incidenti stradali

    Code sulla tangenziale di Catania nei pressi di Passo Martino

I più letti della settimana

  • Insulti e botte agli alunni, indagata maestra elementare

  • Sequestrati beni per 300 mila euro ad Orazio Musumeci

  • Incidente mortale ad Acireale, anziana donna travolta mentre attraversa la strada

  • Misterbianco, ruba abiti da "Six": arrestata 22enne

  • Mascalucia, M5s: "Nel cimitero fuoriescono liquami di cadaveri dalle tombe"

  • Violentata dopo una serata in discoteca: tre accusati condannati a sei anni

Torna su
CataniaToday è in caricamento