Serie B a 20 squadre, la decisione presa dal Consiglio Federale

A differenza dell’attuale format a 19 squadre, con la nuova formula saranno 5 le promozioni dalla Serie C, in luogo delle tradizionali 4

Serie B a 20 squadre. Il Consiglio Federale della Figc tenutosi nella giornata di oggi ha deciso il nuovo format del campionato cadetto. Accolte così le istanze della Lega B che aveva già propugnato le 20 squadre, con un adeguamento al numero di squadre di serie A. 

A differenza dell’attuale format a 19 squadre, con la nuova formula saranno 5 le promozioni dalla Serie C, in luogo delle tradizionali 4. Al momento sarebbero le tre prime classificate nei rispettivi gironi e altre due squadre provenienti dalla griglia dei playoff.

"Siamo soddisfatti, sono state accolte le nostre istanze e le esigenze che avevamo formulato di una riforma che riguarda il format dei campionati. Oggi è stato fatto un passo gigantesco", ha dichiarato il presidente della Lega B, Mauro Balata, al termine del consiglio FIGC. "Saranno cinque promozioni dalla Lega Pro - aggiunge - e abbiamo ottenuto che se ci saranno posti vacanti andranno solamente società di Serie B per scorrimento di classifica. È stato deciso anche il blocco dei ripescaggi, una delle richieste che avevamo avanzato”, ha concluso.


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso Diciotti, fascicolo Conte-Di Maio-Toninelli: Procura a lavoro

  • Cronaca

    Quasi 500 chili di rifiuti raccolti presso la spiaggia libera numero 1

  • Cronaca

    Droga, arrestati un vigile urbano e un ambulanziere

  • Politica

    #DiventeràBellissima: la reprimenda del presidente, il modello Musumeci e le sfide future

I più letti della settimana

  • Vigili del fuoco minacciati e derubati mentre spengono un incendio a Librino

  • Bancarotta ed evasione fiscale, i nomi dei professionisti coinvolti: ai domiciliari il padre del sindaco Pogliese

  • Operazione "Pupi di pezza": lo studio Pogliese, il "circuito criminale" ed il prestanome

  • Si nascondeva dentro una spelonca nella “Timpa” di Acireale: catturato un ricercato

  • Nuova ondata di maltempo in arrivo: torna l'allerta meteo

  • "Spedizione punitiva" per un apprezzamento di troppo: 4 arresti per tentato omicidio

Torna su
CataniaToday è in caricamento