Virtus Francavilla-Catania, probabili formazioni: Pecorino l'arma in più, Di Piazza in attacco

Ballottaggio serrato per il ruolo di prima punta tra il numero 32 e Marotta. Novellino dovrà scegliere se confermare il 3-5-2 o optare per il 4-3-3. Non sono escluse sorprese di formazione dal primo minuto. Brodic cerca la conferma dopo la buona prova offerta nell'ultimo turno di campionato. Biagianti ancora fuori dai convocati

Il Catania cerca nuove soluzioni e forze in vista del finale di stagione. E un migliore piazzamento in classifica che vorrebbe dire una griglia di partenza ai playoff più congeniale alle aspettative della squadra. Le prestazioni offerte dai giovani della squadra, Pecorino su tutti, vero protagonista nella sfida interna contro il Bisceglie, offrono nuove soluzioni a Novellino. Il tecnico per la trasferta  contro la Virtus Francavilla non ritrova il capitano Marco Biagianti e dovrebbe affidarsi ancora una volta  a Bucolo, rigenerato dalla nuova gestione tecnica. 

In attacco la coperta è lunga e in caso di 3-5-2 chi potrebbe spuntarla nel ruolo di seconda punta è Brodic, distintosi tra i migliori in campo nell'ultimo match di campionato. Nel ruolo di prima punta, Di Piazza parte in vantaggio rispetto a Marotta nel ballottaggio. Ancora più indietro nelle gerarchie Curiale. Marchese il vero jolly tattico, l'uomo capace di garantire il passaggio della squadra da un modulo tattico all'altro. Valeau pronto invece a presidiare la corsia di sinistra in caso di 3-5-2. In difesa torna Silvestri dalla squalifica.

PROBABILE FORMAZIONE VIRTUS FRANCAVILLA-CATANIA

Catania 3-5-2: Pisseri. Aya, Silvestri, Marchese, Calapai, Bucolo, Lodi, Llama (Carriero), Valeau, Brodic, Di Piazza

Potrebbe interessarti

  • Gelato: i gusti che fanno ingrassare meno

  • Smartphone Huawei: cosa cambia dal 19 agosto

  • Come far durare la tinta per capelli anche in estate

  • Piante grasse: cinque benefici per la salute

I più letti della settimana

  • Trovato morto Marco Avolio, era tra gli storici gioiellieri di Catania

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, un morto e tre feriti

  • Giuseppe Guglielmino, il "re Mida" dei Cappello: confiscato tesoro da 12 milioni

  • Incidente stradale a Sant'Agata Li Battiati, auto perde il controllo e si ribalta

  • Un tumore al cervello gigante rimosso ad una bimba di otto anni

  • Aeroporto, abbandonano bambino in auto sotto il sole: salvato da un poliziotto

Torna su
CataniaToday è in caricamento