Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Addio ai "folletti della droga" di Librino, usati anche come set dai neomelodici

Sui muri di viale San Teodoro 7 vi era un murale raffigurante dei folletti con "canne" in mano e piante di canapa che era il simbolo del degrado di una zona preda di spaccio e criminalità. Così un'articolata operazione dei carabinieri nella zona ha permesso di verificare e controllare diverse persone e, contestualmente, di rimuovere quel murale utilizzato anche come scenografia per i video dei neomelodici che inneggiano a mafia e spaccio.

Potrebbe Interessarti

Torna su
CataniaToday è in caricamento