Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli studenti occupano il rettorato: "L'università siamo noi"

Dopo lo scandalo dei concorsi truccati dentro l'ateneo di Catania i collettivi studenteschi hanno occupato il luogo simbolo dell'università chiedendo una assemblea pubblica

 

Gli studenti coordinamento universtiario, Mua, Fgc e Link hanno occupato questa mattina il rettorato etneo dopo lo scandalo emerso dall'indagine "Università Bandita" che ha scoperchiato un coacervo di concorsi truccati e favoritismi. Qualche momento di tensione con le forze dell'ordine intervenute ma poi gli studenti hanno rivendicato il loro diritto a protestare e a chiedere un nuova guida per l'ateneo di Catania, senza bloccare le attività didattiche. Prevista per questo pomeriggio un'assemblea aperta. Intanto il rettore si è dimesso.

Potrebbe Interessarti

Torna su
CataniaToday è in caricamento