Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Faida tra pastori nelle campagne del calatino con un morto e un ferito: presi gli autori | VIDEO

Contrasti tra pastori per il controllo del pascolo nel Calatino: sarebbe questo il movente dell'uccisione di Giuseppe Destro, di 67 anni, e del tentativo di omicidio di suo fratello Carmelo, di 49, avvenuto il 26 febbraio scorso nelle campagne di contrada Giurfo, in territorio di Licodia Eubea, nel Catanese

 

A sparare contro i due fratelli, secondo quanto emerso dalla indagini dei carabinieri della compagnia di Caltagirone coordinate dalla locale Procura, sarebbero stati Sebastiano Montagno, di 71 anni, Salvatore Montagno, di 72, e Nuccio Nunzio Montagno di 40. I tre pastori sono stati arrestati in esecuzione di un provvedimento emesso dal Gip che ipotizza i reati di omicidio e tentativo di omicidio aggravati dalla premeditazione e dall'aver agito per futili motivi e possesso abusivo di armi e munizioni. Dopo l'arresto i tre sono stati condotti nel carcere di Caltagirone.

Potrebbe Interessarti

Torna su
CataniaToday è in caricamento