Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

San Giuseppe La Rena: un tappeto di rifiuti "grazie" ai mercatini abusivi

Le immagini di degrado riprese ieri pomeriggio testimoniano come il problema degli ambulanti non sia stato risolto. Una mole di rifiuti enorme si trova a due passi dall'aeroporto

 

Sembra una grande discarica a cielo aperto ma non lo è. Siamo a San Giuseppe La Rena e il video, girato dal consigliere comunale Santo Russo, non ha bisogno di ulteriori spiegazioni. Dallo scorso sabato decine e decine di ambulanti abusivi si sono impadroniti dell'area lasciando poi un tappeto di rifiuti impressionante e non paghi hanno espletato nella stessa area i loro bisogni. Un immondezzaio a due passi dall'aeroporto e non è la prima volta che accade: già in passato l'assessore Balsamo aveva avvisato gli ambulanti e aveva anche chiuso per una settimana il mercatino. Ma adesso, in periodo di pandemia, quel mercato non era stato autorizzato alla riapertura ma gli abusivi si sono piazzati ugualmente. "Sono stato sollecitato da decine di cittadini - spiega il consigliere Russo - e come si vede nelle immagini qui hanno lasciato di tutto e di più: è una situazione pesante e insostenibile e chiederò risposte all'amministrazione e interverrò in consiglio comunale perché non si può tollerare uno scempio del genere. Servono controlli mirati con l'ausilio delle forze dell'ordine". Anche il Movimento Cinque Stelle ha riportato le immagini "dell'orrore" criticando l'assenza di controlli.

Potrebbe Interessarti

Torna su
CataniaToday è in caricamento