9° trofeo fita - Arco Club Catania

Una location d'eccezione per la Nona edizione del Trofeo FITA organizzato dall'ARCO CLUB CATANIA, diversi gli amici arcieri che hanno partecipato, provenienti anche dalla Reigone Calabria e successi per gli arcieri di casa.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Domenica 17 giugno 2012 nella Piazza D'Armi della Scuola Polizia Penitenziaria di San Pietro Clarenza (CT), L'ARCO CLUB CATANIA è stato lieto di ospitare gli arcieri provenienti da tutta la Sicilia e la Calabria, al 9° Trofeo FITA.

Il cielo limpido e il sole che splendeva alto ha illuminato tutta la giornata di gara e un lieve venticello durante la mattina ha portato sollievo agli arcieri che attenti e pronti gareggiavano nonostante il caldo intenso.

Il luogo, nuovo e diverso dai vari campi di gara, ha consacrato il torneo, rendendo l'atmosfera maggiormente suggestiva ed ufficiale. Presente alla competizione il Presidente Regionale Fitarco Sicilia Giovanni Vanni Vanni.

Come sempre l'Arco Club Catania ha schierato in campo i suoi arcieri, che si sono fatti onore conquistando i gradini più alti del podio. Soffrendo per il caldo e la tensione, ma cercando fino all'ultima volé di raggiungere gli obiettivi più alti e importanti.

BALSAMO STEFANO ANDREA si è classificato al 1° Posto nella Categoria Arco olimpico Junior Maschile, conducendo una gara non al meglio delle proprie prestazioni; mantenendo un ritmo costante dei punteggi con una ripresa alla distanza più lunga.

LAGANÁ NOEMI ha raggiunto il gradino più alto del podio classificandosi al 1° Posto nella Categoria Arco Olimpico Junior Femminile. Una buona gara che ha visto perdita di punti nelle due distanze più lunghe a causa del caldo e della stanchezza.

BALSAMO ROBERTO si è classificato al 2° Posto nella Categoria Arco Olimpico Ragazzi Maschile. Un andamento di gara altalenante il suo, che lo ha visto rimontare in prima posizione e poi ritornare al secondo posto, nonostante gli ottimi punteggi.

 

LAGANÁ CRISTINA conquista il 1° posto nella Categoria Arco Olimpico Ragazzi Femminile con un ottimo punteggio e distanziando l'avversaria con un ampio scarto. La sua gara davvero intensa e costante ha subito un calo di punti soltanto nella distanza più lunga, anche per lei, a causa del caldo e della stanchezza.

Una bellissima giornata, nonostante il caldo torrido, vissuta insieme a tanti amici e al team dell'ARCO CLUB CATANIA, che cogliamo l'occasione di ringraziare per l'impegno. Ringraziamo ancora la Scuola Polizia Penitenziaria che ha permesso lo svolgersi dell'evento, accogliendoci in questo luogo davvero suggestivo e avvolto nell'assoluto silenzio, ideale per la concentrazione degli arcieri. Silenzio, nel quale rimbombava il suono delle frecce scoccate che andavano ad infilzarsi nei paglioni, interrotto soltanto dalla musica d'autore che fungeva da sottofondo tra una volé e l'altra. Nello sfondo del campo di gara il Tricolore sventolava senza sosta. Ancora un grazie a tutti gli amici arcieri che hanno onorato l'Arco Club Catania con la loro presenza e un arrivederci al prossimo appuntamento.

Come sempre auguriamo buone buonissime frecce a tutti i nostri arcieri!!!

 

Rosaria Marretta

www.arcoclubcatania.it

 

 

 

Torna su
CataniaToday è in caricamento