rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Animali

Come proteggere i cani dai botti di Capodanno

Anche per quest'anno l'associazione LNDC Animal Protection ha fornito dei consigli per cercare di proteggere i nostri amici a 4 zampe dall'ansia dei botti di fine anno

Anche per il 2011 l'associazione LNDC Animal Protection ha lanciato la propria campagna di sensibilizzazione per evitare che a causa dei botti di Capodanno gli animali possano come sempre essere in grossa difficoltà.

Ecco quindi un piccolo 'vademecum' su cosa fare a seconda che il cane stia in luogo chiuso o all'aperto.

Cane che sta all'aperto

- sistemarlo in un locale chiuso, conosciuto e sicuro, mettendogli a disposizione oggetti a lui familiari; eliminare tutto ciò che lo potrebbe ferire dovesse mai tentare di fuggire

- non tenerlo legato alla catena

- non lasciarlo in balcone

- se vive in un box esterno, verificare che sia sicuro

- durante i botti, se possibile, andare da lui e cercare di farlo giocare per sdrammatizzare la situazione, ma non cercare di confortarlo o proteggerlo per non dar peso alle sue ansie

Cane che sta in casa

- informare preventivamente gli ospiti sull'atteggiamento da seguire, ossia restare passivi

- istruire, se possibile, i bambini a non correre e non eccitarlo; devono ignorarlo

- lasciare le porte aperte in modo che possa raggiungere il suo rifugio sicuro

- inibire i nascondigli troppo stretti o che potrebbero ferirlo

- se si nasconde non cercare di tirarlo fuori con forza ma aspettare che lo faccia di sua spontanea volontà

- non controllarlo spesso durante i botti e non costringerlo a stare accanto a te 

- se cerca il contatto, accettalo ma non favorirlo; cerca di distrarlo se abbaia o ulula

- dovesse defecare o urinare, non dare peso alla casa ma pulire senza farlo sentire in colpa

- non tenere radio o tv a volume troppo alto; se tenta di distruggere oggetti bisogna distrarlo 

Cosa fare con un cane che resta da solo

- lasciare le luci accese e le porte aperte (deve avere almeno due stanze a disposizione) in modo tale che il suo rifugio sia facilmente raggiungibile

- non lasciare oggetti che possono ferirlo

- lasciare a disposizione giochi e qualcosa da mangiare, rosicare (compresa la ciotola dell'acqua)

- minimizzare l'effetto dei botti tenendo accesa radio o televisione
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come proteggere i cani dai botti di Capodanno

CataniaToday è in caricamento