rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Animali

Cani al parco? Le regole da seguire

Il servizio comportamentale dell'ASSOCIAZIONE ITALIANA DIFESA ANIMALI ED AMBIENTE AIDAA ha messo a punto un decalogo con regole semplici da seguire

In Italia sono circa 7 milioni le persone che ogni giorno portano il proprio cane (almeno una volta) in un parco pubblico

L'ASSOCIAZIONE ITALIANA DIFESA ANIMALI ED AMBIENTE (AIDAA) ha messo a punto un decalogo di regole da seguire per avre un comportamento corretto e rispettoso per sè, per il proprio cane e per i fruitori del parco.

1 - Quando si porta un cane al parco bisogna tenerlo al guinzaglio corto e verificare preventivamente quali sono le zone alle quali il cane può o non può accedere.

2 - Se il cane è socievole con i bambini o con gli altri cani è giusto lasciare che facciano conoscenza ma senza mai perdere di vista l'animale o i bambini (che con gesti improvvisi possono innervosire)

3 - Se il cane può girare liberamente non bisogna mai perderlo di vista per la sua incolumità e per quella degli altri

4 - Mai sedersi su una panchina a parlare e/o leggere e lasciare libero il cane

5 - Prima di scegliere il parco nel quale portare il cane verificare l'eventuale presenza di 'aree cani' dove il cane può andare liberamente

6 - Nelle aree cani prima di lasciare libero il cane verificare la presenza di altri cani ed accertarsi con gli altri padroni che non ci siano situazioni di incompatibilità

7 - Nelle 'aree cani' non lanciare palline o altri giochi senza una precisa meta, i giochi di lancio devono essere preceduti da un periodo di addestramento

8 - In una 'area cani' mai prendere il braccio quelli piccoli per difenderli da quelli di taglia grande, è un gesto pericoloso 

9 - In una 'area cani' mai sedersi sulla panchina con il proprio cane in braccio e tenere sempre d'occhio tutti i suoi movimenti

10 - Mai portare nelle 'aree cani' cani non vaccinati o malati che potrebbero essere motivo di contagio per gli altri o per loro stessi

11 - Portare sempre con sè paletta e sacchetto di plastica per la raccolta degli escrementi. Ed anche una bottiglia di acqua fresca per farlo bere o per sciacquare eventuali strutture fisse o panchine contro le quali dovesse fare pipì.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cani al parco? Le regole da seguire

CataniaToday è in caricamento