rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Animali

Animali in condominio - Le regole da rispettare

Gli animali domestici sono ormai sempre più presenti in casa, ma se viviamo in condomino ci sono delle regole da seguire

Cani e gatti sono al giorno d'oggi parte integrante di una famiglia. Nessun problema riguardante la loro gestione si pone se abitiamo in villetta. Le cose però cambiano se ci si trova in un condominio. Esistono infatti una serie di norme che i proprietari dei 'pelosi' devono necessariamente rispettare. 

La riforma della Legge condominiale (220-2012) ha stabilito che non si può vietare di avere un animale in casa (nel caso di contratti di locazione il proprietario può però inserire questa clausola).

Un animale domestico può essere allontanato da un condominio se crea problemi igienico-sanitari o se è un pericolo per le persone. Queste condizioni devono però essere documentate e bisogna chiamare il Servizio veterinario pubblico.

Animali in condominio - Quali regole rispettare

Spazi comuni - Gli animali possono accedere a questi spazi ma non devono creare problemi di igiene e sicurezza. Ad ogni modo il proprietario è sempre responsabile di eventuali danni alla struttura o lesioni alle persone.

Cautele - Gli animali non possono essere lasciati liberi nelle aree comuni

Guinzaglio - Deve essere sempre utilizzato negli spazi comuni ed occorre quello corto da 1,50 metri

Museruola - Deve essere indossata sempre in ascensore o se si tratta di un animale aggressivo

Registrazione - I cani devono essere vaccinati, registrati all'anagrafe e dotati di microchip

Abbaio - I proprietari devono fare in modo che gli altri condomini non vengano disturbati dall'abbaio in particolar modo durante le ore di riposo e le festività

Casa - Gli animali per nessun motivo devono essere lasciati da soli in casa se possono disturbare i condomini o se può essere messa in pericolo la loro salute psico-fisica

Animale non domestico - Se lo si vuole tenere in casa bisogna effettuare una specifica richiesta al Ministero dello Sviluppo economico perchè questi potrebbero essere un pericolo per la salute delle persone

Animali esotici e selvatici - Per capire se si possono tenere in casa (volpi, vipere, serpenti) bisogna fare riferimento alla normativa presente nella propria regione di appartenenza

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Animali in condominio - Le regole da rispettare

CataniaToday è in caricamento