Martedì, 19 Ottobre 2021
Attualità

Catania come meta ideale per progetti di mobilità giovanile, lo spot video

22 ragazzi provenienti dall’Istituto “Kalisz Vocational High Schools” coordinati da Karolina Płotnicka e Angelo Giallongo hanno girato Catania in lungo ed in largo riprendendo la città nei suoi vari aspetti, da quello architettonico a quello culturale

"Catania da vivere con tutti i sensi” è il nuovo video firmato EProjectConsult che promuoverà la città di Catania come meta ideale per progetti di mobilità giovanile nell’ambito del programma europeo Erasmus+. E proprio un gruppo di partecipanti ad un progetto Erasmus+ è stato l’esecutore delle riprese video presenti nello spot. 22 ragazzi provenienti dall’Istituto “Kalisz Vocational High Schools” coordinati da Karolina P?otnicka e Angelo Giallongo hanno girato Catania in lungo ed in largo riprendendo la città nei suoi vari aspetti, da quello architettonico a quello culturale. Guidati dai 5 sensi sono riusciti ad esaltare tutto ciò che rende unica questa meravigliosa città ai piedi dell’Etna. Il risultato è un video promozionale della durata di due minuti diretto da Nino Pietrini, Angelo Giallongo e Karolina P?otnicka e sapientemente montato dal video editor Nico Columpsi. “Da ormai quattro anni EProjectConsult coordina progetti di mobilità Erasmus+ anche nella città di Catania ricevendo tirocinanti provenienti dai Paesi membri dell’Unione Europea, monitorandone lo svolgimento di tirocini formativi in diversi settori produttivi e coinvolgendo numerose aziende catanesi che ospitano i tirocinanti per periodi di breve e lunga durata.” spiega Nino Pietrini, direttore insieme a Federica Sottile di EProjectConsult “Volevamo un video che esaltasse la città in tutta la sua bellezza affinché potessimo presentarla ai partecipanti dei nostri progetti, e quale migliore punto di vista se non quello di colui che vede e vive la città per la prima".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania come meta ideale per progetti di mobilità giovanile, lo spot video

CataniaToday è in caricamento