Catania è tra le mete gay-friendly più consigliate per le vacanze di Pasqua

Parola di Gay Friendly Italy, prima piattaforma dedicata al turismo Lgbt+ incoming e domestico in Italia

In Italia ci sono mete gay-friendly uniche dove trascorrere qualche giorno all'insegna del relax e del divertimento. Parola di Gay Friendly Italy, prima piattaforma dedicata al turismo Lgbt+ incoming e domestico in Italia che propone una selezione di destinazioni adatte per una coppia in cerca di una città da vivere come un insider.

La prima meta è la Sardegna: con scogli, acqua trasparente della città di Cagliari. Una delle destinazioni gay-friendly più ricercate dai viaggiatori Lgbt+ per le vacanze di primavera.

Ma non manca certo la Sicilia, in particolare la nostra città. Tradizione, cultura e un'ospitalità unica fanno di Catania una delle mete gay-friendly più belle della Sicilia. Un luogo perfetto dove trascorrere le prossime vacanze di Pasqua in Italia. Da veri e propri viaggiatori Lgbt+, si consiglia di aggiungere all' itinerario due bellissime attrazioni: il Castello Ursino e il Duomo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Dimentica il figlio in auto alla Cittadella, muore bimbo di 2 anni

  • 8 cibi che non dovrebbero essere dati ai bambini

  • Traffico di droga, nel mirino i clan Cappello-Bonaccorsi e Cursoti Milanesi: 40 arresti

  • Incidente stradale, auto si ribalta in tangenziale: conducente bloccato all'interno

  • Traffico di droga pilotato dai clan, 40 arresti: i nomi

Torna su
CataniaToday è in caricamento