Come richiedere il passaporto a Catania

Negli ultimi anni la Questura ha attivato una procedura che consente di richiedere on-line il passaporto ed andarlo a ritirare un giorno prestabilito presentando la documentazione richiesta

A meno che non ci troviamo di fronte ad assidui viaggiatori, capita spesso di trovarsi impreparati nel momento in cui ci troviamo a dover viaggiare in un paese extraeuropeo perchè siamo sforniti di passaporto.

Il Comune di Catania, da qualche anno a questa parte, offre ai cittadini un servizio di semplificazione amministrativa che rende più immediato il rilascio del passaporto. 

Bisogna, senza recarsi in Questura preventivamente, inviare  una mail all'indirizzo passaporti della Questura di Catania (passaporti.catania@poliziadistato.it) indicando come oggetto 'Richiesta passaporto' e nel corpo del messaggio le seguenti informazioni:

1. Nome
2. Cognome
3. Data di nascita
4. Sesso
5. Comune di nascita
6. Provincia di nascita
7. Comune di residenza
8. Provincia di residenza
9. Indirizzo di residenza
10. Codice fiscale
11. Stato civile
12. Numero di telefono

Passaporto - Documenti da produrre allo sportello

- modulo 308 compilato in ogni sua parte
- documento di identità in corso di validità
- due fotografie identiche, recenti, frontali, a volto scoperto e su fondo bianco
- attestazione di versamento di € 42.50 esclusivamente mediante bollettino postale di conto corrente nr. 67422808 intestato al Ministero dell'Economia e delle Finanze - Dipartimento del Tesoro - Causale: "importo per il rilascio del passaporto elettronico"
- contributo amministrativo di € 73.50
- eventuale precedente passaporto
- eventuale denuncia o la sua copia conforme di smarrimento o furto del passaporto

La Questura provvederà ad inviare una mail di risposta all'interno della quale verrà indicato il numero della richiesta. Verrà inoltre indicata una data nella quale ci si dovrà recare in Questura per presentare la documentazione sopra indicata e ricevere il passaporto. 

La procedura suddetta è utilizzabile solo dai cittadini che non necessitino, per il rilascio del passaporto, di qualunque genere di autorizzazione (consenso, nulla osta, ecc.) e che non si trovino nelle condizioni ostative previste dalla Legge nr. 1185/1967.

Potrebbe interessarti

  • Cellulari: alcune funzioni segrete

  • Allergia al nichel: sintomi e cibi da evitare

  • Estate: ogni quanto cambiare lenzuola ed asciugamani

  • Estate: piante da giardino e da terrazzo resistenti al caldo

I più letti della settimana

  • Cellulari: alcune funzioni segrete

  • Droga, ostaggi, pizzo e accordi tra clan: Mazzei sotto scacco

  • Operazione "Hostage", i nomi dei 12 arrestati

  • Arrestato spacciatore: i clienti lo chiamavano “Toretto” da “Fast and Furious”

  • Dentro la classe con gli scooter, due studenti 19enni denunciati

  • Droga, racket e mafia: operazione della polizia stronca gruppo criminale

Torna su
CataniaToday è in caricamento