Domenica, 20 Giugno 2021
Attualità

Crisi covid, Unimpresa scrive ai comuni: "Abbattere i tributi locali"

il presidente di Unimpresa Sicilia, Salvo Politino formula alcune proposte che, se attuate dalle amministrazioni, potrebbero portare un po’ di respiro agli operatori economici dell’Isola

"Considerato il perdurare della pandemia e la grave difficoltà attraversata dalle imprese per le continue chiusure, chiediamo alle istituzioni siciliane un’importante azione in loro supporto. Abbattimento dei costi fissi per le imprese rimaste chiuse a causa delle restrizioni anti covid, suolo pubblico gratuito sino alla fine del 2021, cancellazione dei canoni demaniali, cancellazione o riduzione dell’80% della tari, e riduzione dell’80% dell’Imu sugli immobili a uso commerciale a favore dei locatori, a condizione che questi accordino, a loro volta, uno sgravio sugli affitti agli imprenditori, prevedendo l’estensione di superficie del suolo pubblico utilizzabile per quelle attività che ne avessero bisogno nel periodo estivo, al fine di garantire ed ampliare il distanziamento sociale". Con una lettera ai sindaci dell'Isola, il presidente di Unimpresa Sicilia, Salvo Politino formula alcune proposte che, se attuate dalle amministrazioni, potrebbero portare un po’ di respiro agli operatori economici dell’Isola.

"Oltre alla questione dei tributi locali - si legge nella missiva - occorre pensare sin da ora alla fase della ripartenza: ecco perché chiediamo di riattivare prima possibile il circuito degli eventi, manifestazioni e fiere nelle città d’arte o zone con architetture monumentali (ambienti aperti, massima sicurezza con il rispetto dei protocolli di sicurezza anti covid). Auspichiamo che il dialogo con le amministrazioni comunali possa produrre ottimi risultati, per garantire la sopravvivenza delle nostre aziende. Le istituzioni devono assolutamente dare un seguito concreto a questo sforzo: non possiamo minare ulteriormente la nostra economia, né farla diventare una polveriera. Ci attendiamo segnali tangibili già in risposta alla lettera di oggi ai sindaci".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi covid, Unimpresa scrive ai comuni: "Abbattere i tributi locali"

CataniaToday è in caricamento