Elio e Le Storie Tese, ultimo disco, ultimo tour: stasera al Teatro Metropolitan

Il live, come promette la band, farà contenti tutti. "Con una scaletta di tre ore e passa che neanche Bruce Springsteen tiene botta così tanto"

Ultimo disco e ultimo tour per la band milanese che in 38 anni di successi ha segnato la storia della musica italiana. Elio e le Storie Tese hanno deciso di sciogliersi. "Sono stati anni fantastici. In un ambiente musicale complicato come quello italiano, chiuso rispetto al resto del mondo come ad esempio quello inglese. Qui si fa più attenzione ai cantanti che alle band". A commentare la decisione è Faso, il bassista del gruppo che traccia un bilancio della loro carriera: "Abbiamo fatto dischi senza compromessi, senza patti. Come un pittore che dipinge quello che vuole. Anche invidiabili, quindi. Adesso siamo un po' stanchini, sempre in giro con 30-40 date all'anno. Si rischia poi di perdere l'entusiasmo e abbiamo pensato di fare una bella cosa, fermarci".

EelST_Concerto d'Addio dic 17_Foto di Francesco Prandoni (2)-2

Un ultimo tour, quindi, quello dell'addio. Partito lo scorso 20 aprile e che, stasera, riempirà il Teatro Metropolitan di Catania con l'organizzazione di Giuseppe Rapisarda Management. "Con una scaletta di tre ore e passa che neanche Bruce Springsteen tiene botta così tanto. - scherza Faso- Una serata durante la quale daremo tutti noi stessi. Alla fine dovremo mettere le mani nel cestello del ghiaccio. E alla fine, arriverà anche la commozione".

Il live, come promette la band, farà contenti tutti. Il loro ultimo progetto discografico “Arrivedorci”, è un imperdibile disco che contiene l’omonimo brano sanremese, l’inedito “Il circo discutibile” e la registrazione dei più grandi successi suonati durante il Concerto d’Addio che si è tenuto in un Mediolanum Forum sold out il 19 dicembre 2017. Une vera e propria festa per salutare tutti i fan. Anche se i loro progetti non finiscono certo qui. Perchè come precisa Elio "sciogliere il gruppo mica vuol dire andare in pensione".

"Faremo di tutto e più di tutto - spiega Faso - Io, Elio e Cesareo faremo una trasmissione in onda su Radio 2. E, in futuro, ci saranno altre combinazioni tra noi e altri amici".

Ma l'affetto dei vostri fan, un giorno, potrà farvi cambiare idea? "Magari con una raccolta firme dei nostri fan, ma devono essere 100 mila". Sarà uno scherzo?

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, auto si schianta contro spartitraffico: 4 morti

  • Strage dopo una serata in discoteca, nessuno indossava la cintura di sicurezza

  • Operazione dei carabinieri contro capi clan e affiliati dei “Santapaola-Ercolano”: 31 arrestati

  • Incidente stradale a Piano Tavola, 4 morti: Procura apre inchiesta

  • Operazione "Black Lotus", alla sbarra 31 affiliati del clan Santapaola-Ercolano

  • Mafia: blitz antidroga della polizia contro il clan Arena a Librino

Torna su
CataniaToday è in caricamento