rotate-mobile
Attualità

Emergenza Covid, assunzione precari in prima linea: il disegno di Legge regionale dell'on. Galvagno

Assumere i precari reclutati durante l’emergenza Covid sarà presto Legge di Stato prevista nella prossima finanziaria nazionale. Eppure, ad anticipare i tempi e con estrema lungimiranza è stato l’on. Gaetano Galvagno (FDI) presentando un disegno di legge proiettato in questa direzione

Assumere i precari reclutati durante l’emergenza Covid sarà presto Legge di Stato prevista nella prossima finanziaria nazionale. Eppure, ad anticipare i tempi e con estrema lungimiranza è stato l’on. Gaetano Galvagno (FDI) presentando un disegno di legge proiettato in questa direzione. "Sono contento che il governo nazionale abbia sposato e portato avanti questo disegno di legge che ho presentato la prima settimana di agosto all’Assemblea Regionale Siciliana. Riconoscere debitamente i meriti di chi si è impegnato in prima linea durante l’emergenza Covid non è solo un atto dovuto ma il segno tangibile che dimostra l’intenzione a volere sostenere quei principi meritocratici troppo spesso ignorati", commenta a caldo l’on. Galvagno. "Oltre al personale medico e agli operatori sanitari, ho ritenuto che anche i tecnici reclutati dalle Aziende Sanitarie negli hub dovessero ricevere la stessa premialità. Per tale ragione, spero che il disegno di legge a mia firma presentato nei mesi scorsi, attualmente al vaglio della VI Commissione, possa essere presto discusso e approvato per permettere a coloro i quali hanno prestato servizio a tempo determinato di continuare a offrire le loro competenze e la loro professionalità", conclude il parlamentare regionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Covid, assunzione precari in prima linea: il disegno di Legge regionale dell'on. Galvagno

CataniaToday è in caricamento