MasterChef 8: vince Valeria Raciti, segretaria 31enne di Aci Sant'Antonio

Valeria ha esultato non solo per il premio da 100 mila euro in gettoni d’oro, ma anche, soprattutto, per la possibilità di pubblicare il suo primo libro di ricette

E’ Valeria Raciti, catanese di 31 anni, la vincitrice dell’ottava edizione di MasterChef Italia. La segretaria di Aci Sant’Antonio ha battuto Gilberto Neirotti e Gloria Clama nell’emozionante finale di giovedì 4 aprile. “Hai iniziato coprendoti gli occhi per non farti vedere piangere, a chiuderti la bocca per paura di far torto a qualcuno, tappandoti le orecchie per non montarti la testa al suono dei complimenti. Ma ad un tratto hai smesso di vivere la tua emotività come debolezza per credere di più in te stessa”, il gentile commento di Bruno Barbieri.

Valeria ha esultato non solo per il premio da 100 mila euro in gettoni d’oro, ma anche, soprattutto, per la possibilità di pubblicare il suo primo libro di ricette. “Ci sarà la mia faccia stampata sui libri in libreria”, ha esclamato ancora incredula la giovane segretaria. I tre concorrenti hanno affrontato la prova più difficile: il menù degustazione per Bruno Barbieri, Giorgio Locatelli, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo.

Ad assistere alla sfida finale, in balconata, i cuochi amatoriali che hanno partecipato all’ottava edizione e i parenti dei finalisti divisi in tribune, in base alle tre tifoserie. Ospite d’eccezione lo chef Heinz Beck, cuoco tristellato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Dimentica il figlio in auto alla Cittadella, muore bimbo di 2 anni

  • 8 cibi che non dovrebbero essere dati ai bambini

  • Traffico di droga, nel mirino i clan Cappello-Bonaccorsi e Cursoti Milanesi: 40 arresti

  • Incidente stradale, auto si ribalta in tangenziale: conducente bloccato all'interno

  • Traffico di droga pilotato dai clan, 40 arresti: i nomi

Torna su
CataniaToday è in caricamento