rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Attualità

Portogallo e Malta saranno i luoghi più sicuri in Europa questo inverno

In un'intervista esclusiva con il The Telegraph, il Dott. Bruno Ciancio, direttore della sorveglianza presso il Centro europeo per il controllo delle malattie (ECDC), ha affermato che "tre tendenze epidemiologiche distinte" stanno emergendo in tutta Europa, poiché i tassi di vaccinazione variano notevolmente in tutto il continente

In un'intervista esclusiva con il The Telegraph, il Dott. Bruno Ciancio, direttore della sorveglianza presso il Centro europeo per il controllo delle malattie (ECDC), ha affermato che "tre tendenze epidemiologiche distinte" stanno emergendo in tutta Europa, poiché i tassi di vaccinazione variano notevolmente in tutto il continente.

La maggior parte dell'Europa occidentale sarà colpita da una nuova ondata di casi di coronavirus nelle prossime settimane e nei prossimi mesi, ma è probabile che Portogallo e Malta evitino le "ondate costanti di infezione" a causa dei tassi di vaccinazione più elevati.

"Questa è una pandemia che sarà guidata sempre di più da quelli non vaccinati", ha detto il Dott. Ciancio.

Il primo gruppo di paesi, quelli che probabilmente eviteranno una ripresa sostanziale, è piccola: solo due paesi, Portogallo e Malta, hanno immunizzato completamente più dell'80% della loro popolazione totale, mostrano i dati dell'ECDC.

Una copertura a questo livello non solo interromperà il legame tra infezione e malattia grave, ma avrà anche un impatto sostanziale sulla riduzione della trasmissione, "quindi è meno probabile che vedremo ondate significative di infezione".

La maggior parte del resto dell'Europa occidentale, incluso il Regno Unito, rientra in un secondo livello in cui i tassi di vaccinazione complessivi oscillano tra il 60 e l'80%.

Questi paesi hanno una copertura vaccinale relativamente buona, ma non abbastanza alta da influire sulla trasmissione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portogallo e Malta saranno i luoghi più sicuri in Europa questo inverno

CataniaToday è in caricamento