Lunedì, 18 Ottobre 2021
Attualità Mascalucia

Mascalucia, ripartono le attività della Pro Loco

Il commissariamento di Giuseppe Sanfilippo Frittola, presidente di Unpli Catania, si è concluso dopo un anno, traghettando la Pro Loco all’elezione del consiglio direttivo e all’iscrizione di ben 88 soci

Riparte nel migliore dei modi la Pro Loco di Mascalucia aderente all’Unpli Aps.  Il commissariamento di Giuseppe Sanfilippo Frittola, presidente di Unpli Catania, si è concluso dopo un anno, traghettando la Pro Loco all’elezione del consiglio direttivo e all’iscrizione di ben 88 soci.

Nel corso dell’assemblea dei soci di venerdì scorso, tenutasi nei locali palazzetto dello Sport e nel pieno delle misure per il contenimento del Covid-19, Sanfilippo Frittola ha manifestato il proprio ringraziamento per l’elevato numero di adesioni alla Pro Loco, facendo anche una panoramica sulle attività che l’Unpli (Unione Nazionale delle Pro Loco) Aps e le Pro Loco associate realizzano e portando anche i saluti dello stesso presidente dell’Unpli, il catanese Antonino La Spina. Durante i lavori i candidati al consiglio direttivo hanno presentato ai soci i progetti per il rilancio dell’associazione fra i quali: l’istituzione di un info-point turistico, un tavolo di confronto con le realtà imprenditoriali del settore e l’avvio di campagna promozionale in collaborazione con le istituzioni locali.

È seguita la votazione dei 57 soci presenti che hanno eletto il consiglio direttivo, così formato: Lucia Signorelli (voti 51), Vincenzo Lentini (48), Andrea Giardina (46), Giulio Pappa voti (45), Salvatore Motta (42). Al termine dell’assemblea il consiglio si è riunito eleggendo all’unanimità Lucia Signorelli quale presidente e Vincenzo Lentini vicepresidente.

“Siamo pronti ad impegnarci con una squadra composta da giovani e meno giovani, con la volontà di migliorare la fruizione turistica del comune di Mascalucia e di rilanciare l’immagine della Pro Loco dopo il periodo di commissariamento” ha commentato subito dopo l’elezione, la neopresidente Lucia Signorelli. “Saremo sempre “in prima linea” nella promozione del paese e del territorio, auspicando che ci sia la possibilità di confronto e collaborazione con tutte le altre realtà locali ma soprattutto con il Comune di Mascalucia” ha concluso Signorelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mascalucia, ripartono le attività della Pro Loco

CataniaToday è in caricamento