Attualità

Dopo la denuncia della giornalista Lucarelli ripulita via Negrelli

La Dusty conferma la pulizia della strada che era stata oggetto di un post di Selvaggia Lucarelli nel quale si puntava il dito sull'emergenza rifiuti

L'emergenza rifiuti che vive a Catania - e che il nostro giornale documenta, spiegandone cause e seguendone gli sviluppi da settimane - è diventata un caso nazionale per via del post di Selvaggia Lucarelli. La famosa giornalista ha rilanciato un'immagine di via Negrelli ricoperta da una valanga di rifiuti. La via, come conferma la Dusty, è stata ripulita e - almeno in quella zona - si è tornati alla normalità. Come ha detto la stessa Lucarelli "la Sicilia ha bisogno d’aiuto ed è urgente" le problematiche della raccolta rifiuti costituiscono una vera e propria matassa per l'isola tra discariche sature, differenziata mai partita in maniera massiva e mancanza di impianti alternativi. Con il trasporto dei rifiuti di Catania verso Bellolampo si spera di normalizzare la situazione emergenziale nella città che paga tra le Tari più alte d'Italia a causa del dissesto del Comune. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo la denuncia della giornalista Lucarelli ripulita via Negrelli

CataniaToday è in caricamento