Attualità San Giovanni la Punta

San Giovanni La Punta, nasce circolo del Partito Animalista Italiano

La coordinatrice è Ilaria Paolillo e vice coordinatrice Santy Ferlito

Nasce ufficialmente a San Giovanni La Punta il circolo locale del Partito Animalista Italiano. Il Partito Animalista Italiano alle ultime elezioni europee ha ottenuto un ottimo risultato, diventando di fatto uno dei primi dieci partiti politici in Italia. Non è difficile capire che al centro degli interessi del Partito Animalista ci siano la salvaguardia dell’ambiente e, soprattutto, la tutela dei diritti animali. A San Giovanni La Punta la nascita del Partito Animalista Italiano coincide con una raccolta di firme in calce ad una petizione con cui gli attivisti e i simpatizzanti del partito politico hanno chiesto al Sindaco la realizzazione dell’area di sgambamento cani a San Giovanni La Punta. Ma non è tutto, da qualche tempo il Partito Animalista a San Giovanni La Punta sta lottando contro l’avvelenamento dei cani di quartiere e dei gatti di colonia nel territorio comunale. Tante iniziative con le quali il coordinamento comunale del Partito Animalista chiede al Sindaco una maggiore tutela degli animali sul territorio, ma soprattutto l’osservanza e il rispetto delle leggi in materia. Il coordinamento comunale del Partito Animalista ha eletto coordinatrice comunale Ilaria Paolillo e vice coordinatrice Santy Ferlito. "La speranza è quella di poter agire, e non solo lamentarsi, di fronte a tutto ciò che ostacola il benessere degli animali e dell’ambiente ricordandone il valore e l’influenza che hanno anche sulle nostre vite", ha spiegato Ilaria Paolillo neo coordinatrice comunale del Partito Animalista Italiano. Le fanno eco le parole di Santy Ferlito: "Il Partito Animalista muove i primi passi anche a San Giovanni La Punta. Un comune etneo che negli ultimi 30 anni ha subito un forte sviluppo demografico, con tutti i pro e i contro che esso comporta. – spiega Santy Ferlito vice coordinatrice comunale del PAI – Da qui nasce la volontà di sostenere il Partito Animalista nella tutela e salvaguardia degli animali e dell’ambiente, affinché insieme alle autorità competenti si possa lavorare in sinergia e portare questo comune a diventare un’isola felice". Grande la soddisfazione di Patrick Battipaglia, dirigente regionale del Partito Animalista Italiano, per la nascita del circolo a San Giovanni La Punta. "Il nostro direttivo comunale appena insediato è già al lavoro per diverse iniziative sul territorio comunale. – Ha dichiarato Patrick Battipaglia – La prima senz’altro è la raccolta di firme per il referendum nazionale per abolire la caccia, ma non solo, a breve comunicheremo la data di una manifestazione che terremo a San Giovanni La Punta insieme alle volontarie che operano sul territorio comunale, per chiedere una maggiore tutela e rispetto per gli animali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni La Punta, nasce circolo del Partito Animalista Italiano

CataniaToday è in caricamento