Domenica, 26 Settembre 2021
Attualità

Sant'Agata, festeggiamenti d'agosto senza processione: reliquie esposte in cattedrale

Fino a stasera sarà possibile fare ingresso in Cattedrale attraverso due varchi ed un percorso obbligato per portare omaggio alle reliquie. Domani l’apertura del sacello, l’esposizione del busto reliquiario della Santa patrona e la celebrazione eucaristica che si terrà a porte chiuse alle 18

Per il secondo anno consecutivo le celebrazioni del 17 agosto che ricordano il ritorno delle reliquie della Martire da Costantinopoli, si terranno con le limitazioni imposte dall'emergenza covid, molti appuntamenti tradizionali, come la processione, sono stati annullati del tutto. Fino a stasera sarà possibile fare ingresso in Cattedrale attraverso due varchi ed un percorso obbligato per portare omaggio alle reliquie esposte: velo, mammella, femori, braccia e piedi. Il programma della giornata di domani prevede l’apertura del sacello, l’esposizione del busto reliquiario della Santa patrona e la celebrazione eucaristica che si terrà alle 18. Alla messa, presieduta dall'Arcivescovo Salvatore Gristina, parteciperà il sindaco Salvo Pogliese in rappresentanza di tutta la comunità catanese e i componenti del comitato dei festeggiamenti. Per Gristina si tratta probabilmente dell'ultima celebrazione agatina poiché il Vaticano dovrebbe dare indicazioni relative alla fine del suo mandato pastorale nella città etnea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sant'Agata, festeggiamenti d'agosto senza processione: reliquie esposte in cattedrale

CataniaToday è in caricamento