rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Comune

Servizi Sociali, apre il primo centro diurno per disabili del distretto socio sanitario

Struttura pensata insieme da pubblico e privato per accogliere le persone con disabilità, promossa dal distretto socio-sanitario 16 con Catania capofila

Sabato 18 dicembre, alle ore 10, in via Pietra dell'Ova 22, il sindaco di Catania Salvo Pogliese, l’assessore ai servizi sociali Giuseppe Lombardo, i primi cittadini di Misterbianco e Motta Sant'anastasia, Marco Corsaro e Anastasio Carrà, il direttore generale Asp 3 Maurizio Lanza con il direttore sanitario Nino Rapisarda e quello del DSM Carmelo Florio inaugureranno il Centro Diurno, per rispondere ai bisogni delle persone con disabilità e la presentazione dei laboratori e della attività. Il nuovo centro Diurno è una struttura pensata insieme da pubblico e privato per accogliere le persone con disabilità, promossa dal distretto socio-sanitario 16 con Catania capofila, in collaborazione con i comuni di Misterbianco e Motta, l’Asp di Catania, il Consorzio Sol.Co- Rete di Imprese Sociali Siciliane e la cooperativa socia TEAM – Ti Educa a Migliorare. “Un esempio concreto di lavoro corale tra ente pubblico e privato sociale -ha detto l’assessore Giuseppe Lombardo- un punto di riferimento per le famiglie che vivono la disabilità come una una sfida per promuovere consapevolezza e cultura inclusiva”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizi Sociali, apre il primo centro diurno per disabili del distretto socio sanitario

CataniaToday è in caricamento