Nuova emergenza Covid, sondaggio Today-Demopolis in Sicilia

Mascherine anche all'aperto, preoccupazione dei contagi e reddito di emergenza. L’istituto nazionale di ricerche ha ideato un questionario per valutare cosa ne pensano i siciliani sulla seconda ondata del virus

Come valutate l’obbligo delle mascherine all’aperto? Siete preoccupati dell’aumento dei contagi in Sicilia dovuto alla nuova ondata del Covid-19? Come giudicate il “Reddito di emergenza” destinato alle famiglie escluse da altre forme di aiuto? In base alla vostra esperienza, quanto sono osservate in Sicilia le norme di prevenzione e le regole anti Covid? Partecipate al sondaggio promosso da CataniaToday in collaborazione con l’Istituto Demopolis. Per rispondere in meno di 3 minuti al questionario CLICCATE QUI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento