rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Aziende

la clinica veterinaria Città di Catania entra nel gruppo Vetpartners Italia

È la seconda struttura in Sicilia ad unirsi al gruppo specializzato nella cura degli animali

Clinica Veterinaria Città di Catania, presente in città dal 2005 con sede in via Vittorio Veneto, è entrata ufficialmente a far parte del gruppo di cliniche veterinarie VetPartners Italia, che con questo ingresso festeggia così il raggiungimento di 30 strutture, presenti su 35 sedi in 11 regioni su tutto il territorio nazionale.  La Clinica Veterinaria Città di Catania rappresenta un punto di riferimento per le famiglie di animali da compagnia di tutto il sud Italia, fornendo un’assistenza continua attraverso un pronto soccorso veterinario attivo 24 ore su 24, un servizio veterinario completo e la collaborazione con specialisti altamente qualificati costantemente reperibili, notti e festivi inclusi. Si contraddistingue per i suoi reparti di diagnostica per immagini e terapia intensiva, disponendo di apparecchiature come Risonanza Magnetica, TAC, Video-Endoscopia e caschi CPAP per ventilazione non invasiva, a supporto di tutti i servizi specialistici. “Entriamo in VetPartners Italia per proseguire un processo di crescita che ci porti ad essere tra le migliori strutture nel meridione” ha commentato la Dott.ssa Simona Astorina, direttrice sanitaria della Clinica Veterinaria Città di Catania, che ha proseguito: “Far parte di questa grande famiglia ci permetterà di offrire cure sempre migliori ai nostri pazienti, ponendo al centro del nostro lavoro il benessere dei pet, delle loro famiglie, dei veterinari e di tutti i membri del nostro team”.  La cultura del benessere è infatti uno dei valori fondamentali condivisi da tutte le strutture veterinarie appartenenti al Gruppo, che entrando in VetPartners Italia hanno accesso a un supporto dedicato al wellbeing, cui si affianca un’assistenza gestionale, amministrativa, finanziaria, e la ricerca e formazione di collaboratori e personale di supporto, fondamentali per offrire ai pet parent l’eccellenza che stanno cercando.  In questi ultimi anni si sta assistendo a un cambiamento culturale nella relazione con gli animali d’affezione, riconosciuti sempre più come membri effettivi del nucleo familiare, meritevoli di altrettante cure e attenzioni. I numeri lo confermano: in Italia sono più di 12 milioni* le famiglie che hanno accolto al proprio interno un cane o un gatto, che insieme ad animali meno convenzionali come pesci, rettili, uccelli e piccoli mammiferi raggiungono un totale di oltre 64 milioni*, più di 2,7 milioni rispetto al 2021.  “In risposta a questo fenomeno sempre più strutture veterinarie decidono di entrare nel nostro Gruppo” ha dichiarato David Giraldi, CEO di VetPartners Italia. “Da sole, infatti, spesso non hanno i mezzi sufficienti per soddisfare la crescente richiesta di supporto dei pet parent e le aspettative che ne conseguono: attrezzature all’avanguardia, servizi sempre più specialistici, professionisti costantemente aggiornati ed efficienza gestionale, per dirne alcune. Entrando in VetPartners le strutture hanno l’opportunità di garantire il massimo ai propri pazienti, continuando a crescere e a contribuire attivamente al futuro della veterinaria".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

la clinica veterinaria Città di Catania entra nel gruppo Vetpartners Italia

CataniaToday è in caricamento