Anguria: proprietà, benefici e curiosità

L'anguria è indiscutibilmente il frutto dell'estate: sono tante le proprietà ed i benefici che possono derivare dal consumo di questo frutto (pur se appartenente alla famiglia degli ortaggi)

L'anguria, nel periodo estivo, è indiscutibilmente uno dei frutti più amati dagli italiani in quanto contiene molta acqua e poche calorie. E' dissentante e rinfrescante, ricca di vitamina B6, sali minerali e licopene.

In passato c'è stata una diatriba se considerarlo un frutto o una verdura, visto che appartiene alla famiglia delle cucurbitacee come cetrioli e zucche. Molti però ad oggi ritengono che l’anguria nasce dall’ovaio della pianta dopo la fioritura e contiene i semi, quindi per questo è da classificare come un frutto.

Anguria - Cosa c'è da sapere

- grazie alla presenza di potassio e citrullina combatte l'ipertensione

- contrasta la ritenzione idrica e la formazione della cellulite

- essendo un frutto diuretico, aiuta la disintossicazione dei reni ed evita la cistite

- può avere un effetto benefico nei confronti di chi soffre di disfunzione erettile grazie alla presenza dell'amminoacido citrullina

- la presenza di betacarotene ritarda l'invecchiamento della pelle ed aiuta a mantenerla elastica

- non eccedere nel consumo a fine pasto perchè essendo composta per la maggior parte di acqua può gonfiare lo stomaco e rallentare la digestione interferendo coi succhi gastrici

- per evitare il gonfiore è consigliabile mangiare lontano dai pasti o in piccole quantità

- in Cina le scorze di anguria vengono saltate in padella e mangiate come snack

- l'anguria aiuta nella prevenzione del cancro grazie alla presenza del licopene

- semi dell'anguria: quelle che non li contengono sono cocomeri frutto di un processo di ibridazione

- l'anguria va conservata in frigo solamente dopo essere stata aperta per conservarlsa succosa e buona ancora per qualche giorno; va sempre coperta con una pellicola trasparente per evitare l'ossidazione della parte più superficiale

- l'anguria ha 30 kcal per 100 g

- è meglio rinunciare ad una fetta di anguria quando si è in spiaggia; molte persone infatti hanno difficoltà a digirere il fruttosio e questo provoca loro gonfiore addominale

- l'anguria, insieme ai melograni ed al succo di limone (tutto frullato con acqua) è un potente afrodisiaco (una sorta di viagra naturale)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

Torna su
CataniaToday è in caricamento