rotate-mobile
Alimentazione

Perdere peso senza dieta ferrea? E' possibile con le giuste abitudini

Anzichè mettersi a dieta, piccole modifiche delle abitudini alimentari sono garanzia di risultati duraturi nella perdita di peso

Di sicuro sono in molti a non amare le diete troppo restrittive o gli allenamenti troppo stancanti. Una ricerca ha dimostrato che le persone che adottano piccoli e positivi cambamenti nel loro stile di vita perdono più peso e mantengono più a lungo il loro stato di benessere e salute.

Ecco quindi di seguito i principali suggerimenti che vanno personalizzati in base alle proprie preferenze ed all'aiuto del medico di fiducia (sempre essenziale).

Cibi lavorati o trasformati - Gli alimenti confezionati sono ricchi di grasso, sodio, zucchero e nutrienti che vanno limitati. E' preferibile quindi sceglierne 5 (biscotti, crackers, patatine, caramelle) ed eliminarne uno a settimana fino a tenerne solamente uno o massimo due. Allo stesso tempo pensare a snack più sani come carote, yogurt greco, frutta a guscio.

Latte e caffè - Prendere una normale tazza di caffè con un po' di latte e zucchero. E' da preferire alle bevande pronte di alcune catene o a quelle delle macchinette. Il latte deve essere parzialmente scremato non zuccherato.

Camminare - Bastano due minuti per salire la scale ogni giorno (da 3 a 5 piani) per bruciare abbastanza calorie per eliminare l'aumento di peso annuale medio di 1-2 kg. Salire le scale aiuta a rafforzare anche glutei e quadricipiti.

Frullato e non succo - Al posto del succo di frutta meglio un frullato, che mantiene intatte le fibre di frutta e verdura ed è più saziante e nutriente. Per favorire la sazietà meglio una ciotola con cucchiaio che la cannuccia.

A piedi - Provate questa regola. Se le commissioni che si devono fare sono a meno di 2 km di distanza camminate o parcheggiate l'auto e fate le commissioni nel raggio di 2 km. 

Acqua - Spesso la sete può essere scambiata per fame. E' preferibile quindi bere diversi sorsi d'acqua al giorno, anche solo bagnandosi le labbra. 

Dolce - In generale è bene dimezzare tutte le porzioni e gustare le cose come fosse un premio. Va bene quindi ogni tanto concedersi anche un dolce, masticando lentamente e concentrandosi su consistenza e gusto.

Movimento - Bisogna muoversi, basta anche farlo durante le pause pubblicitarie quando siamo davanti alla televisione: un salto, uno squat, degli addominali, flessioni, piegamenti. Bastano anche 2 minuti per poter bruciare fino a 270 calorie al giorno (che significano anche perdere 2 kg all'anno).

Preparare il pranzo a casa - Una Caesar Salad con pollo grigliato di una catena di fast food ha circa 610 calorie. Se portiamo da casa un panino con petto di pollo, pane integrale, maionese, pomodori e lattuga, ridurremo drasticamente calorie e sodio.

Dormire - Bastano poche notti di poco sonno per portare ad un aumento di peso immediato. In questo caso ma anche in generale è bene che il pasto più ricco della giornata sia la colazione e non la cena. E smetterla con gli snack di mezzanotte.

Potenziamento - I muscoli consumano calorie anche a riposo, motivo per il quale è bene aumentare la massa muscolare. Fare esercizi di potenziamento che devono durate tra i 60 ed i 90 secondi.

Fitness tracker - Consentono oggi di avere controllo su abitudini alimentari, di sonno e di allenamento.

Diario alimentare - E' bene conoscere il proprio modo di alimentarsi e capire per esempio se mangiamo sempre le stesse cose, se si mangia troppo quando si è stressati, se conosciamo bene il quantitativo di calorie di ogni cosa che mangiamo. Capire come ci alimentiamo aiuta ad orientarsi meglio per fare i giusti cambiamenti.

Alleati negli allenamenti - Avere un amico col quale ci si allena aiuta a tenere costante l'impegno. Sapere che c'è qualcuno che ti sta aspettando per andare a correre o ad allenarsi è sicuramente uno stimolo importante.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perdere peso senza dieta ferrea? E' possibile con le giuste abitudini

CataniaToday è in caricamento