Domenica, 1 Agosto 2021
Alimentazione

Come preparare il 'banana-bread'

Una ricetta veloce che permette di non buttare le banane quando sono oramai in parte annerite

Dopo aver visto quali sono le innumerevoli proprietà ed i benefici che derivano dal consumo di banane, ecco adesso una ricetta che è possibile fare nel momento in cui ci ritroviamo in casa delle banane un po' annerite e non le vogliamo buttare.

Parliamo del 'banana bread', una ricetta da poter fare a colazione ma anche durante un brunch insieme a burro e confetture (o anche per merenda).

Banana bread - Ricetta

- 450 g di banane
- 200 g di farina
- 120 g di burro
- 120 g di zucchero
- 2 uova
- mezzo cucchiaino di cannella in polvere
- 3 g di bicarbonato
- succo di limone 
- 1 pizzico di sale
- 6 g di lievito per dolci

Come prepararlo

- tagliare le banane a rondelle e versarle in una ciotola dove va aggiunto il succo di limone per non farle annerire. Vanno ridotte in purea con una forchetta

- in un'altra ciotola versare il burro a pezzetti e lo zucchero e lavorarli con la frusta elettrica. Una volta ottenuto un composto inserire le uova ad una ad una, il sale e le banane.

- mescolare tutto con una spatola ed unire la farina che deve essere stata setacciata con il bicarbonato ed il lievito. Alla fine aggiungere la cannella.

- versare l'impasto in uno stampo da plumcake e cucinare in forno per 1 ora a 180 gradi

- fare la prova dello stecchino per vedere se sono cotti all'interno e farlo raffreddare prima di sformarlo e consumarlo
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come preparare il 'banana-bread'

CataniaToday è in caricamento