rotate-mobile
Alimentazione

Bruciore di stomaco e cattiva digestione a Natale? Come evitarle

Piccoli accorgimenti potranno permetterci di passare delle vacanze di Natale tranquille dal punto di vista della salute del nostro intestino

Accade spesso che durante le Feste di Natale, a causa dell'aumentato consumo di alcol e di cibo , a causa della frenesia del periodo, dei cambi d'orari dei pasti e della riduzione dell'attività fisica, che possano esserci dei contraccolpi al benessere dell'apparato digerente.

E' possibile però adottare delle contromisure per poter preservare stomaco ed intestino.

1 - Evitare digiuni prolungate e successive abbuffate

2 - Attenzione ai cibi troppo lavorati ed alle cotture complesse con molti grassi

3 - Mantenere nella dieta un apporto costante di fibre, vegetali e legumi

4 - Svolgere un'attività fisica regolare, soprattutto se si mangia eccessivamente perchè aiuta a smaltire le calorie in eccesso e favorisce i processi di digestione

5 - Consumare pasti di piccolo volume, bevendo molta acqua, e preferire cibi poco elaborati e semplici

6 - In ogni pasto, all'inizio o alla fine, consumare verdura cruda o cotta

7 - Nel caso di pasti molto abbondanti limitare le porzioni o saltare una portata (e non esagerare con antipasti e saltare il primo, evitare le porzioni abbondanti ed il bis)

8 - Mangiare lentamente per aiutare l'apparato digerente

9 - Evitare di fumare ed evitare o limitare il consumo di alcolici

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bruciore di stomaco e cattiva digestione a Natale? Come evitarle

CataniaToday è in caricamento