rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Alimentazione

Alimentazione e sport - Cosa mangiare prima, durante e dopo

Alimentarsi in modo corretto prima di fare sport non solo è necessario per avere una performance al top ma anche per salvaguardare il nostro organismo

L'alimentazione, per chi fa sport, è essenziale sia per ottenere una buona performance che per evitare anche infortuni. 

Per questo motivo diventa fondamentale la scelta degli alimenti da assumere prima di praticare sport, durante l'allenamento o al termine della sessione di lavoro. 

Ecco quindi alcuni consigli da parte degli esperti di melarossa.it.

Acqua - In generale vanno bevuti 1,5-2 litri di acqua al giorno. Il consiglio è quello di bere mezzo litro di acqua a piccoli sorsi prima e dopo l'attività sportiva, ed idratarsi ogni 30 minuti durante la pratica sportiva.

Cosa mangiare prima di allenarsi - Il pasto deve essere consumato almeno 3 ore prima e deve essere ricco di carboidrati. L'ideale è un piatto di pasta o riso integrale con zucchine e tonno o un panino con affettati magri. Se si fa sport dopo colazione questa deve essere caratterizzata da latte parzialmente scremato con fette biscottate e marmellata o yogurt e cereali.

Cosa mangiare durante l'allenamento - La cosa migliore è inserire i carboidrati per aumentare potenza ed intensità. Ideali le barrette energetiche o le bevande con zuccheri disciolti. Per idratarsi durante lo sforzo fisico è meglio optare per l'acqua che per bevande energetiche che hanno troppi zuccheri e sali minerali e possono causare diarrea o disidratazione.

Cosa mangiare per recuperare - A fine allenamento il pasto non doeve essere troppo abbondante. Ad esempio va bene un tè con un pezzetto di cioccolato subito dopo aver finito ed in attesa del pranzo o della cena che dovranno essere caratterizzati da carboidrati ad alto indice glicemico (pasta, patate, pane) e da una fonte proteica come pollo, prosciutto o pesce.

I cibi per allenarsi al meglio - Quali sono

Quinoa - Zero glutine, tante proteine e vitamine per aiutare cuore e muscoli

Prosciutto crudo - I suoi aminoacidi contrastano l'acido lattico 

Piselli - Proteggono i muscoli e rigenerano le cellule

Uova - Contengono ferro per prevenire la stanchezza

Tonno - E' capace di attenuare i danni da sforzo muscolare grazie alla presenza di omega-3

Pistacchio - Ha indice glicemico basso, contrasta il colesterolo e lenisce le infiammazioni 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alimentazione e sport - Cosa mangiare prima, durante e dopo

CataniaToday è in caricamento