rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Alimentazione

Pompelmo - Proprietà, benefici e controindicazioni

Il pompelmo è un frutto ricco di benefici e proprietà, ma deve essere consumato facendo attenzione ai suoi effetti collaterali. Ecco tutto quello che c’è da sapere

Il pompelmo, frutto di stagione fino a fine novembre, è un agrume fresco, succoso, ricco di vitamine e di proprietà benefiche, ideale per le diete bilanciate e dimagranti. In natura lo possiamo trovare sia nella versione rosa che in quella gialla.

Pompelmo - Proprietà

- ricco di minerali, vitamine del gruppo A,C, B ed accertate proprietà antitumorali

- il succo di pompelmo favorisce l'eliminazione degli accumuli di grasso in eccesso, stimola la digestione e la diuresi

- è vitaminico, anticellulite, drenante, dimagrante

- non solo polpa e succo, anche i semi del pompelmo possono essere preziosi per la salute perchè hanno un potere antiossidante ed antinfiammatorio; svolgono anche una funziona antibatterica ed anti-allergica

- i semi di pompelmo possono essere usati anche per combattere il mal di gola, il raffreddore, l'otite, l'acne, la cistite, la colite e la stomatite.

- l'estratto di semi di pompelmo può essere utilizzato associandolo ai prodotti per l'igiene intima perchè può lenire rossori, pruriti e fastidi genitali

Pompelmo e farmaci - Controindicazioni

- la presenza nel pompelmo della naringina può influenzare l'azione di alcuni farmaci perchè ne consente una permanenza eccessiva nell'organismo

- bisogna sempre rivolgersi al proprio medico di fiducia per capire quale sia da considerare un sovradosaggio di pompelmo

- alcuni dei farmaci che potrebbe non funzionare a dovere se si consumano dosi eccessive di pompelmo sono statine, agenti immunosoppressori, anti-ritmici, antibiotici, bloccanti del canale calcio 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pompelmo - Proprietà, benefici e controindicazioni

CataniaToday è in caricamento