rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Alimentazione

Dieta senza glutine - Cosa mangiare per dimagrire

Coloro che sono affetti da celiachia devono scegliere con cura il regime alimentare da seguire nel momento in cui decidono di voler perdere peso

Per coloro che sono celiaci non è sempre facile scegliere la dieta più adatta alle loro esigenze perchè c'è il rischio di andare incontro a carenze nutrizionali o al contrario di avere un eccesso di zuccheri e grassi (per esempio nelle farine industriali gluten free).

Spesso infatti si commette l'errore di considerare dietetici i prodotti senza glutine ma non è del tutto così. Per esempio i prodotti da forno senza glutine hanno una minor capacità legante, ragione per la quale merendine, snack, focacce gluten-free spesso utilizzano farine di riso o di mais addizionate con sostanze amidacee che svolgono l funzione di collante ed aumentano l'alimento di zuccheri semplici.

Dieta senza glutine - Cosa mangiare per dimagrire

E' preferibile utilizzare cereali meno conosciuti ma con un minor indice glicemico come amaranto, grano saraceno, miglio, quinoa, sorgo, riso integrale e teff.

Per quanto riguarda la colazione è consigliabile preferire prodotti senza zuccheri. Cereali soffiati (riso, miglio, mais, quinoa) accompagnati con yogurt bianco, latte scremato o latte di soia. No al latte di riso perchè è ricco di zuccheri semplici. Per completare la dose di vitamine è consigliabile anche una porzione di frutta fresca.

In generale i legumi rappresentano una buona fonte di proteine, carboidrati complessi e fibre. Vengono commercializzati anche sfarinati in modo che possono essere realizzati anche prodotti da forno come pane, biscotti e crackers. 

Per coloro che non vogliono rinunciare allo spuntino ecco quindi cosa mangiare: yogurt bianco, frutta secca, frutta fresca, crackers senza glutine, biscotti fatti in casa a base di farina di ceci, piselli e lenticchie.

Per quanto riguarda frutta, verdura e prodotti dell'orto sono tutti concessi perchè privi di glutine. Non bisogna fare largo uso di patate e topinambur perchè sono ricchi di amido. 

Vanno bene anche formaggi poveri di grassi (ricotta, stracchino e certosa light), formaggi stagionati (parmigiano, grana padano), yogurt bianco o greco senza zuccheri aggiunti. 

La carne va bene sia bianca (pollo e tacchino) che rossa magra (manzo o vitello), ma solo una volta a settimana.  Non deve mancare nemmeno la frutta secca come mandorle, noci, nocciole, anacardi.

Come bevande acqua (2 litri al giorno), caffè senza zucchero, tè, tisane, succhi di frutta senza zuccheri aggiunti. Come condimenti vanno bene olio e.v.o., olio di semi di lino, aceto, sale (non più di 5 g al giorno), spezie.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dieta senza glutine - Cosa mangiare per dimagrire

CataniaToday è in caricamento