Dieta sbagliata? I sintomi più comuni

Se si è deciso di seguire una dieta ma dopo un paio di settimane compaiono determinati sintomi significa che il regime alimentare che abbiamo scelto non è affatto corretto per il nostro organismo

L'obiettivo di una dieta, oltre quello di perdere peso, è anche quello di educare la persona interessata ad una alimentazione sana e completa da avere per tutto il resto della sua vita.

Il trucco per dimagrire non è quello di mangiare poco, ma di mangiare bene ed in modo corretto e bilanciato.

Spesso capita che l'affidarsi a diete sbagliate ed improvvisate porti ad avere dei sintomi, la cui presenza fa capire che stiamo seguendo un regime alimentare non corretto.

Mal di testa - Avere spesso mal di testa è segno che si sta seguendo una dieta poco equilibrata con poche calorie, troppa caffeina o iperproteiche. Per ovviare a questi inconvenienti è consigliabile non saltare mai lo spuntino di metà mattina, integrare la colazione con una o due fette biscottate.

Sensazione di stanchezza - Inizialmente è normale sentirsi stanchi ed affamati perchè il corpo deve abituarsi alla novità. Ma se questi sintomi continuano anche nelle settimane successive significa che la dieta che si sta seguendo è troppo restrittiva. Ragione per la quale bisogna seguire alla lettera il piano alimentare preposto senza effettuare delle privazioni fai-da-te.

Gonfiore addominale - Può essere dovuto all'assenza di alcuni alimenti, all'assunzione di bevande gassate o troppe fibre. Per questo motivo bisogna sempre consumare i pasti con calma, masticare ogni boccone e condurre uno stile di vita sano senza fumo ed alcolici (bevendo invece tanta acqua) e facendo spesso attività fisica. 

Pelle secca - E' dovuta al fatto che si assumono pochi alimenti dissetanti ed idratanti come frutta, verdura e vitamina B. Mangiare in modo sano ed equilibrato è fondamentale per la salute della pelle. Evitare quindi sempre diete troppo restrittive e fare sempre il pieno di alimenti ricchi di vitamina B (fegato, cereali integrali, legumi, frutta secca, uova, verdure a foglia verde) che favoriscono la rigenerazione di pelle e tessuti. Risulta inoltre sempre fondamentale bere spesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Svaligiano casa dei futuri sposi: denunciati i vicini

  • Picanello, scoperto deposito per il riciclaggio di auto rubate: 4 arresti

  • Ritrovato al Maas lo squalo Mako: denunciato il commerciante

Torna su
CataniaToday è in caricamento