rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Alimentazione

Verdure di marzo - I benefici per la salute

Marzo porta con sè la nuova stagione ed ortaggi che aiutano il nostro organismo ad essere più forte e tutelato

Come ogni mese anche marzo ha i 'suoi' ortaggi di stagione da portare in tavola per depurare e favorire il drenaggio dei liquidi in eccesso ed aiutare quindi reni e fegato, organi che sono sotto stress durante il cambio di stagione. 

Tra le verdure di marzo si segnalano: 

- asparagi (potassio ed asparagina per i reni nella diuresi)
- carciofi (proteggono il fetato dalle infezioni)
- tarassaco (rimedio per problemi digestivi e renali)
- agretti (hanno azione diuretica e di stimolo del transito intestinale)
- carote (combattono la formazione dei radicali liberi)
- finocchi (utili per depurare e sgonfiare l'organismo)
- indivia (alimento depurativo e diuretico)
- porro (ricco di acqua ed ideale per il transito intestinale e per una dieta detox)
- bietole (aiutano l'elasticità della pelle e dei capillari)
- zucca (composta da acqua per il 90%, ha potere saziante ed è un antiossidante per la prevenzione dei tumori), - barbietole (ricche di fibre, facilitano la digestione, il funzionamento del fegato, l'abbassamento del colesterolo)
- broccoli (depurativi, stimolano il transito intestinale e combattono l'Helicobacter pylori)
- cavoli (ideali per chi segue dieta contro l'osteoporosi)
- spinaci (verdura ideale da considerare per coloro che devono combattere obesità e sovrappeso)
- radicchio (la presenza di acqua e fibre lo rende alleato di coloro che soffrono di transito intestinale rallentato
- cavoletti di Bruxelles (funzione antibatterica ed antivirale)
- cavolfiore (alleato della salute dell'intestino vista la grande quantità di fibre presenti)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verdure di marzo - I benefici per la salute

CataniaToday è in caricamento