Sabato, 23 Ottobre 2021
Cura della persona

Come coltivare la pianta di aloe vera

Sono innumerevoli i benefici che derivano dall'utilizzo del gel presente all'interno delle foglie di aloe vera: per questo motivo è preferibile coltivarne una pianta in casa

Negli ultimi anni, grazie alle sue numerose proprietà, si è molto diffusa la coltivazione di aloe vera. Le sue foglie, oltre ad essere fortemente ornamentali, producono un gel che viene utilizzato spesso per realizzare prodotti per la salute ed il benessere delle persone.

Aloe vera - Come coltivare la pianta 

- la pianta deve essere esposta alla luce diretta ed è ideale per i climi caldi e secchi. In inverno invece deve essere un po' riparata perchè soffre il freddo eccessivo e gli sbalzi di temperatura

- va coltivata in terreno o in un vaso grande. Il terreno perfetto è quello acido e drenante, per questo motivo deve essere inserito sul fondo del vaso uno strato di ghiaia di almeno 2-3 cm. In questo modo si evita di far marcire le radici se c'è acqua in eccesso

- va innaffiata ogni 15 giorni, è una pianta che non teme la siccità. Come specificato sopra però è necessario fare attenzione a non lasciare ristagni nel sottovaso perchè troppa acqua fa marcire le foglie

Aloe vera - Come ricavare ed utilizzare il gel

- per estrarre il gel la pianta deve avere almeno 3 anni

- l'estrazione si efettua recidendo la foglia partendo dal basso ed incidendola lungo il contorno. Per estrarre tutto il contenuto si può dividere la foglia in due parti. Il prodotto può essere conservato in frigo per 2 settimane

- le foglie contengono aloina, una sostanza che se viene ingerita ha effetti lassativi; per questo motivo deve essere eliminata durante l'estrazione del gel, soprattutto se si decide di bere il succo di aloe. Se vogliamo utilizzare esternamente il gel non è necessario eliminare l'aloina

- il gel di aloe può essere utilizzato come impacco per capelli, crema viso, crema antiscottature (applicarla sulla pelle arrossata dal sole), crema contro i brufoli (cicatrizza nel caso di acne o piccoli brufoletti), maschera antiforfora, antinfiammatorio gengivale (applicare il gel sulla zona interessata massaggiando), antizanzare e disinfettante

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come coltivare la pianta di aloe vera

CataniaToday è in caricamento