rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cura della persona

Come curare la pelle in vista della 'bella stagione'

L'arrivo della stagione estiva porta con sè la necessità di fare ancora maggiore attenzione alla cura della propria epidermide

In primavera ed in estate la voglia di indossare tessuti più leggeri e scoprire braccia e gambe deve andare di pari passo con la cura della nostra pelle.

Per questo motivo bisogna scegliere i prodotti migliori (ed in questo senso ci si può orientare sulla nuova linea Dermon con formulazioni studiate pe minimizzare il rischio di allergie, testate per nichel e metalli pesanti, made in Italy) ed individuare le 'migliori pratiche' per affrontare il cambio di stagione. 

Ecco di seguito alcune indicazioni fornite dalla Dott.ssa Alessandra Vasselli, Membro del Comitato Direttivo di AIDECO - Associazione Italiana Dermatologia e Cosmetologia.

Corretta detersione - In vista dei lavaggi più frequenti bisogna scegliere un prodotto che rimuove le impurità e rispetta la fisiologia della pelle: bisogna svolgere una delicata azione esfoliante con l'ausilio di spugne, manopole ergonomiche in tessuto per riattivare il rinnovamento cellulare epidermico (su ginocchia, gomiti, talloni). 

Idratazione mirata - Applicare con regolarità sulla pelle del corpo (in vista dell'aumento delle temperature) ingredienti super-reintegranti come burro di karitè, olio di jojoba, olio di mandorle, glicerina, aloe vera in grado di ripristinare le condizioni fisiologiche della nostra pelle. Per coloro che hanno la pelle sensibile scegliere prodotti che apportano solo ingredienti essenziali ed applicare anche per più di una volta al giorno.

Rituale anti-inquinamento - Se stiamo spesso all'aria aperta necessitiamo di una buona protezione solare in base al nostro fototipo. E' necessario però tenere conto anche dell'inquinamento, soprattutto coloro che vivono in grandi città. Per questo motivo bisogna effettuare con regolarità detersione, purificazione, protezione (soprattutto con formule ricche di vitamina E e derivati) per combattere radicali liberi e rendere la pelle protetta da queste aggressioni esterne.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come curare la pelle in vista della 'bella stagione'

CataniaToday è in caricamento