Martedì, 3 Agosto 2021
Cura della persona

Sole e creme solari - Consigli sull'utilizzo

Quando ci apprestiamo ad affrontare il sole della stagione estiva è sempre bene sapere che ci sono alcune cose che necessariamente devono essere fatte per non mettere a rischio la salute della nostra pelle

Se da un lato è innegabile che l'abbronzatura dona a tutti un aspetto migliore e più luminoso dall'altro lato è oramai palese che nel momento in cui ci si espone al sole bisogna farlo con cognizione e senza correre troppi rischi.

Ragione per la quale è fondamentale scegliere prodotti che abbiano un adeguato fattore di protezione SPF, ovvero adeguato al proprio fototipo.

Ogni crema solare ha il proprio SPF (Fattore di protezione solare), che più è alto più garantisce protezione. Il grado di protezione può essere diviso in basso (da 6 a 10), medio (15, 20, 25), alto (30, 50), molto alto (oltre 50). 

Le pelli molto chiare e delicate richiedono un SPF più alto perchè tendono ad ustionarsi più facilmente rispetto a coloro che hanno per esempio una carnagione olivastra (per questi è sufficiente una protezione più bassa).

Per individuare quale sia il proprio fototipo ci sono diverse discriminanti: colore degli occhi, colore dei capelli, colore della pelle, presenza o assenza di lentiggini, capacità di scottarsi al sole o capacità di abbronzarsi al sole.

Sulla base di questi elementi è possibile capire quale tipo di protezione solare ognuno di noi debba usare. Per esempio appartiene al fototipo che necessita di una protezione massima colui che ha una carnagione lattea con lentiggini, occhi azzurri, capelli rossi. Appartiene al fototipo che necessita di una protezione minina colui che ha pelle scura, occhi scuri, capelli neri. 

Creme solari - Alcuni consigli

- Evitare di utilizzare deodoranti e profumi prima di esporsi al sole perchè possono provocare allergie solari, macchie e scottature 

- Il kit ideale per recaresi in spiaggia è composto da protezione solare, ombrellone, cappello, occhiali da sole, vestiti larghi

- Non bisogna esporsi al sole tra le 12 e le 16. La protezione solare deve essere applicata più volte durante la giornata

- I bambini hanno occhi e pelle molto delicata. La protezione per loro deve essere quella totale, devono avere un cappello, non devono essere esposti al sole nelle opre più calde e devono essere sempre adeguatameente idratati (anche la loro pelle).

- Le creme solari devono essere usati anche quando si è già abbronzati

- Le creme solari non servono solamente in spiaggia ma anche a coloro che praticano sport all'aperto o che si dedicano al giardinaggio

- Anche una alimentazione sana consente alla nostra pelle di essere maggiormente 'forte' nei confronti dei raggi solari

- Anche gli occhi soffrono l'esposizione al sole, ragione per la quale bisogna sempre usare occhiali da sole di qualità

- Non usare mai le creme solari dell'anno precedente, perchè una volta aperte perdono efficacia trascorsi 12 mesi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sole e creme solari - Consigli sull'utilizzo

CataniaToday è in caricamento