rotate-mobile
Cura della persona

Barba, capelli ed occhiali - I consigli per un 'facial shape' perfetto

Barberino’s e Fabbricatorino analizzano le diverse facial shape e suggeriscono i tagli, le barbe e le montature più adatte a ciascuna forma del viso

Il taglio di capelli, la barba, gli occhiali. Sono tutte componenti che possono contribuire a mettere in risalto la forma del viso di un uomo.

Simone Forini ed Arcangelo Petrillo, Master Barbers di Barberino's, e Fabbricatorino, marchio storico dell'occhialeria italiana, in collaborazione con Elisa Negro, Image Coach&Consulente di stile, hanno stilato delle regole per scegliere il taglio di capelli e la montatura di occhiali più adatta al viso di ognuno di noi.

Viso a triangolo inverso o a cuore - E' un tipo di viso che si presente per una maggiore larghezza nell'area della fronte per poi assottigliarsi verso il mento (se c'è un attaccatura di capelli a 'V' si parla di forma a 'cuore'). In questo caso meglio optre per occhiali tondi o dalle linee morbide e proporzionati alla grandezza della fronte (modello Erice). Per quanto riguarda il taglio di capelli, può essere naturale o strutturato, ma deve dare sempre volume alla parte superiore della testa. Per la barba l'ideale è una via di mezzo tra la barba curata e quella incolta, ossia la barba 'hipster'.

Viso tondo - Un viso è tondo quando non presente spigolosità e la lunghezza del volto è uguale a quella degli zigomi (e quella della fronte uguale a quella della mandibola). Come occhiale va bene uno leggermente allungato verso l'esterno o squadrato. Nel caso di occhiali da sole si può aggiungere un colore delle lenti sfumato che consente di allungare il viso. Per quanto riguarda la barba l'ideale è la 'ducktail beard', ma si può optare anche per ua barba incolta che però deve ogni tanto essere ritoccata per non gonfiarsi troppo. Come taglio di capelli è preferibile uno corto ai lati e più voluminoso nella parte superiore (con il ciuffo).

Viso ovale e ovale allungato - Si tratta di un viso nel quale la larghezza degli zigomi è pari a quella della fronte e la mascella non è pronunciata. Un tipo di 'facial shape' che permette di utilizzare diversi tagli di capelli e diversi tipi di barba. Coloro che invece hanno il viso ovale allungato dove tutto è più sottile e guance e zigomi non sono arrotondati. I consigli di Fabbricantonio per gli occhiali sono quasi tutte le montature nel primo caso ed occhiali dalle forme dolci nel secondo caso (soprattutto nella parte laterale inferiore). Per quanto riguarda il taglo Barberino's consiglia uno che crei maggiore volume ai lati della testa nel primo caso e capelli molto corti o rasati ai lati per accentuare la forma nel secondo caso. Per quanto riguarda la barba in entrambi i casi si può optare per una barba piena e definita (ducktail beard) o per una 'barba corporate'.

Viso a triangolo e squadrato - Si tratta di volti che hanno una definizione mandibolare molto accentuata. Nel caso di viso a triangolo si aggiungono anche tempie più strette rispetto alla sezione inferiore. Per un volto squadrato l'ideale è una montatura tonda, per quello a triangolo un modello che ammorbidisce e bilancia la mandibola. Come taglio di capelli si opta spesso per un taglio non troppo vistoso ma lineare (tagli molto corti o rsati o lunghezze medie con ciuffo laterale sulla fronte). Per quanto riguarda la barba l'ideale è quella stile 'Hollywood', simile alla corporate.

Viso a diamante - E' un volto con fronte e mento stretti e zigomi alti e pronunciati. Come occhiali bisogna sceglierne un paio che riprenda la forma degli zigomi (modello Sperlonga). Come taglio è necessario uno che dia risalto a fronte e mento, con frange o ciuffi che ricadono sulla fronte. La barba ideale è la 'french fork beard' (che rende le forme più dolci) o la 'Van Dyke'.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barba, capelli ed occhiali - I consigli per un 'facial shape' perfetto

CataniaToday è in caricamento